Il S.Alessio in testa alla classifica

S.Alessio Siculo –  In piena zona Cesarini, il S. Alessio segna il gol della vittoria è conquista il primato in classifica. La prima posizione raggiunta, grazie, alla prodezza del bomber Walter Padiglione, in pieno recupero, finalizzava un  perfetto lancio del neo-entrato Danilo Impellizzeri, con estrema precisione superava l’estremo difensore ospite Cicciari,  facendo esplodere di gioia i tifosi presenti sugli spalti dell’Arturo Mastroeni. Alla gioia dei galletti, faceva riscontro la delusione dei giocatori del Meri’ sicuri di aver conquistato  un risultato positivo. Sono stati gli ospiti a portarsi per prima in vantaggio, al 20’ con il centravanti Biagio Verde,  su azione di contropiede, agganciava con furbizia (tocco di mano) la sfera beffando in uscita l’incolpevole portiere alessese Trimarchi. L’azione irregolare degli ospiti, non veniva vista  dall’arbitro Bruno, che convalidava la rete, a nulla sono valse le proteste dei giocatori di casa.Subita la beffa, i ragazzi di mister Giuseppe Mancuso, reagiscono alla ricerca del pareggio. Il Meri’, una volta in vantaggio arretrava il baricentro per partire con rapidi contropiedi che venivano neutralizzati  da Salvatore Trimarchi e dal capitano Antonio Tamà. Alla mezz’ora, brivido in area del Meri’, l’attaccante alessese Thomas Paratore (ottima la sua prova) anticipava il suo diretto avversario e con un perentorio stacco aereo sfiorava il palo sinistro della porta difesa da Graziano Cicciari. Al 35’, arrivava la rete del momentaneo pareggio del S. Alessio con Walter Padiglione.Magia di Batti che lanciava in profondità Padiglione, il difensore del Meri’, Currò  non riusciva a respingere la sfera che arrivava all’attaccante alessese  che dal vertice destro di prima intenzione faceva partire un bolide che si depositava alle spalle di Cicciari. Subita la rete del pareggio, gli ospiti si rendono pericolosi al 38’, dalla fascia sinistra Verde scambiava con Donato, entrava in area di rigore, Trimarchi in uscita sventava la minaccia ospite.Al 40’ era il S. Alessio che si presentava in area avversaria, dalla bandiera Batti appoggiava per Trimarchi , assist per Bartorilla che faceva partire un perfetto tiro che faceva la barba al palo destro della porta avversaria.Al 41’, grossa occasione per il S. Alessio con Paratore  da favorevole posizione, anzinchè tirare in porta metteva la palla al centro, fallendo una favorevole opportunità da rete.Al 43’ la difesa del Meri’ commetteva un fallo su Paratore, della punizione si incaricava Mangiò con un tiro a rientrare impegnava il portiere ospite.  Nel secondo tempo  la gara  ristagnava a centrocampo, con le due formazioni attente a non scoprirsi,  la partita diveniva dura,  con il S. Alessio proteso in avanti, mentre, il Meri’arginava l’avanzata dei padroni di casa con un gioco falloso. Quando ormai la partita sembrava destinata sul punteggio di parità in pa, il veterano  Mangiò recuperava palla in difesa,  lanciava in profondità per Danilo Impellizzeri che pennellava un perfettoo assist per Padiglione che trafiggeva il portiere del Merì . TABELLINO S. ALESSIO   2 MERI’            1 MARCATORI: 20’ Verde, 35’ e 90’ Padiglione. S.ALESSIO: Trimarchi G, Trimarchi S., Tomasello, Bartorilla (78’ Garufi), Tamà, Lo Giudice, Batti (67’ Savoca), Sciarrone A., Mangiò, Padiglione, Paratore (60’ Impellizzeri). MERI’: Cicciari, Spoto, Currò, Mostaggio, Composto, Isgrò, Furnari, Verde, Donato, Bucca, Salmeri. AMMONITI: Trimarchi S. (S. Alessio), Mostaggio (Meri’). ARBITRO: Bruno di Acireale.