Il Taormina brinda al primo successo.

TAORMINA. Il Taormina calcio festeggia la prima vittoria della stagione. Il successo sul Garden Sport Messina, ottenuto al «Bacigalupo», è servito soprattutto a risollevare il morale della squadra del direttore generale Nicola Sciglio.
I giocatori biancazzurri, a fine gara, si sono stretti attorno ai due tecnici, Piero Ferrante e Tonino Turiano, per dedicargli la vittoria,a testimonianza che il gruppo c’è ed è unito.
«Vorrei ringraziare tutti i ragazzi per aver lottato con il coltello tra i denti e per aver permesso alla squadra di conquistare tre punti d’oro – spiega Ferrante -, ma un grazie di cuore va anche al presidente Giovanni Zuccalà che ha creduto in me sin dal primo momento e che mi ha rinnovato la fiducia malgrado un inizio di stagione non proprio brillante. Infine, un grande elogio va all’esterno Silvano Cariolo per la splendida tripletta realizzata domenica».
I quattro gol segnati contro il Garden Sport,però, non devono illudere, perché la formazione messinese è penultima in classifica con un solo punto e con la peggiore retroguardia del campionato. La società della «Perla dello Jonio» deve adesso effettuare uno sforzo e ingaggiare il centravanti di «peso» richiesto datempo dallo staff tecnico, anche perché non
capiterà spesso di giocare contro squadre che hanno una difesa «colabrodo». Se questo «famoso » attaccante non verrà acquistato, nulla si potrà addebitare, in futuro, ai due allenatoriFerrante e Turiano.