Pareggio sofferto del Roccalumera.

ROMETTA -La sagra del gol mancato, così può essere definita la gara tra la Romettese ed il Roccalumera, una gara giocata quasi sempre nella metà campo ospite, grazie ad una maggior preparazione atletica dei locali. Dopo una fase di studio che dura una decina di minuti, la Romettese inizia ad affondare i colpi sulla fascia destra, dove Mento crea continuamente scompiglio. Al 18′ ennesima fuga sulla destra proprio del laterale romettese che semina due avversari e dal fondo serve un invitante assist a Previti che, di interno destro, colpisce il palo e poi il portiere riesce a bloccare la sfera prima che oltrepassi la linea bianca.Al 21′ Pirri compie un miracolo su un bel calcio di punizione di Venuto. 2′ dopo su un perfetto angolo di Brigandì, Previti colpisce di testa in maniera non perfetta ed il pallone sfiora la traversa. Al 29′, dopo un’azione corale, Venuto dal limite colpisce in semirovesciata ed il pallone sfiora l’incrocio dei pali. Al 38′ fuga di Castagna sulla fascia sinistra, cross per Mento che però non raccoglie la sfera. Nel secondo tempo si verificano le occasioni più limpide, incredibilmente non concretizzatesi dai padroni di casa. Al 20′ grande fuga sulla destra del solito Mento che lascia sul posto l’avversario diretto, supera in velocità un secondo avversario e dopo aver dribblato il portiere, calcia a colpo sicuro, ma il pallone sfiora il palo.Al 24′ stessa sorte tocca a Maurizio Venuto, che dopo aver driblato un paio di avversari, calcia a botta sicura ma il pallone si impenna quel tanto da sfiorare la traversa. Al 32′ è la volta di Previti, che riceve da Brigandì entra in area e solo davanti al portiere sfiora la traversa. Negli ultimi 10′ Pirri trova il modo di mettersi ancora in evidenza sulle conclusioni di Venuto e Mento. La partita si conclude così sul risultato di 0-0 che è veramente una beffa per la Romettese, che comunque conquista il primo punto di questo campionato di seconda categoria ma che ora è attesa da due gare proibitive; la trasferta di Merì e la partita casalinga con il Lipari (squadra che sicuramente vincerà il campionato). SOCIAL ROMETTESE 0 ROCCALUMERA 0 ROMETTESE: La Rosa, Visalli, Castagna, De Mariano, Arnò, Giunta S. (60′ Alibrandi), Mento, Brigandì, Grosso (65′ Trimarchi), Previti, Venuto. ROCCALUMERA: Pirri, Barbaro, Coppolino, Cerrito, Parisi, Signorino, De Luca (53’Cortellino), Romeo, Morgante, Perrone, Barbara (64′ Ursuleo).