Terza vittoria e primato in classifica.

Monforte San Giorgio – La corazzata S. Alessio espugna il difficile campo del “Mariano Donia”, oltre alle due reti, i ragazzi di mister Giuseppe Mancuso, hanno colpito un palo con Mangiò, una traversa con Padiglione e una rete annullata a Paratore. Una vittoria netta, senza nessuna recriminazione da parte dei padroni di casa, che si erano portati in vantaggio per prima al 27’ con Alessandro Midili , riceveva palla alla trequarti campo, si involava lungo la fascia destra fino ad arrivare al limite dell’area di rigore, , senza pensarci due volte calciava violentemente in porta la sfera che si insaccava nell’angolino oppost della porta difesa dall’estremo difensore ospite Gianluca Trimarchi. Il vantaggio della matricola Monforte era il risultato di un buon inizio dei padroni di casa contro un S. Alessio fin troppo contratto e macchinoso.Subita la rete, i ragazzi del Presidente Mimmo Costa, tentavano una timida reazione, ma non riuscivano ad essere incisivi nelle loro manovre. Ad far uscire dal torpore il S. Alessio, ci pensava al 41’ l’attaccante Thomas Paratore, pregevole assist al gemello Walter Padiglione che di prima intenzione a volo mandava la sfera alle spalle del portiere locale Midili. Il pareggio raggiunto alla fine del primo tempo galvanizzava il S. Alessio, tanto che nella ripresa cambiava ritmo di gioco e tema tattico, utilizzo delle fasce e azione manovrate che hanno indotto il Monforte ad arretrare nella propria metà campo il proprio gioco, pronto a colpire con rapide ripartenze. Il S.Alessio del secondo tempo ha, però, una marcia in più, i giocatori alessesi vogliono i tre punti per continuare il loro cammino in vetta, la loro voga si materializzava al 56’con il palo colpito da Giuseppe Mangiò e con la rete realizzata da Thomas Paratore, poi, annullata dal direttore di gara. Il pressing alessese, veniva premiato al 65’ quando Padiglione a conclusione di una azione corale, serviva un preciso assist a Giuseppe Mangiò, che sfruttava abilmente il suggerimento del compagno, batteva il portiere locale Midili. Il vantaggio del S. Alessio, scuote il Monforte che si riversava nell’area del S. Alessio, la difesa ospite reggeva l’urto dei padroni di casa, quando veniva superata ci pensava il giovane portiere Gianluca Trimarchi a neutralizzare le insidie dei padroni di casa. Nel finale di gara, il S. Alessio in un’azione di rimessa colpiva la traversa con un potente tiro di Padiglione. Al triplice fischio dell’arbitro, gli alessesi esultavano per la vittoria e il primato in classifica. MONFORTE 1 SANT’ALESSIO 2 MARCATORI: 27′ Aless. Midili, 41′ Padiglione, 65′ Mangiò. MONFORTE: Ant. Midili ,Bitto (58’ Cannistrà G.), Cannistrà N., Basile, Nastasi G., Romanzo, Visalli (48’ Midili Luca), Giorgianni A., Aricò, Midili Aless., Salmeri (48’Gringeri). Allenatore: Ruggero Cia. SANT’ALESSIO: Trimarchi G.., Trimarchi S.., Tomasello, Batti, Tamà, Lo Giudice, Impellizzeri, Sciarrone A., Mangiò (80′ Bartorilla), Padiglione (75’ Garufi), Paratore. Allenatore: Giuseppe Mancuso. ARBITRO: Rosano di Messina.