Prima vittoria stagionale per il Meri’.

MERI’ – Finalmente si rivede il Meri’ vecchio stile. Si sono divertiti gli spettatori meriesi ,accorsi al comunale di Meri'(spett.72 circa). Ci ha pensato il gigante del Merì, il bomber Donato, a decidere il match  all’inizio del secondo tempo con una bellissima girata di testa, su un cross ben effettuato dal redivivo Cateno Furnari .E sono 4 le reti dell’attaccante del Meri’, Donato in questa stagione, e di queste, ben tre realizzate di testa. Iniziano  subito in attacco gli ospiti con una stoccata dal limite, il portiere locale ,Cicciari è coperto ,vede la palla all’ultimo ,e deve distendersi per deviare in calcio d’angolo. Dopo questa sbandata il Meri’ concede poco al Rometta ,ed in quelle poche occasioni Pino Isgro’ e soci sono sempre attenti a stroncarle sul nascere qualsiasi iniziativa ospite. La prima vera occasione dei locali si vede al 12′ quando Verde  su un calcio di punizione dai 30 metri., la sfera sembrava  destinata ad andare fuori,ma dalle retrovie arriva Donato  in scivolata  e colpiva il palo.A seguire qualche buona occasione, ancora per il Meri’, che non concretizza e si va al riposo con il punteggio di parita’. All’inizio del secondo tempo, al 55’ Furnari che vuole mettersi in evidenza;prima con un secco dribbling ai danni dell’avversario,e poi con una discesa sulla fascia di competenza, bel cross a girare ,al centro per Donato che la gira sul secondo palo e superava il portiere ospite Pignatelli.Il Merì fallisce alcune ghiotte occasioni , per portarsi sul doppio vantaggio, una su tutte quella capitata all’85 fra i piedi del subentrato Grillo ,che dopo aver dribblato 2 avversari entra in area e cerca il pallonetto, Pignatelli non si fa sorprendere.Al 91’ la Romettese su punizione dal limite va vicinissima al pareggio, ma il tiro scheggia il palo della porta difesa da Cicciari che sembrava battuto.L’ultimo brivido della gara al  93′ quando Ciccari calcia una punizione dal limite della sua area ,che diventa un perfetto  assist per Bucca che si trova di fronte il solo portiere ospite in uscita,cerca il sombrero ma il portiere intercetta. Prima vittoria  stagionale per il Meri’  e terza sconfitta per la Romettese di mister Visalli.  MERI’                   1 S. ROMETTESE    0 MARCATORE: 55’ Donato MERI’: Cicciari, Composto, Isgrò G., Bella, Spoto, Verde, Salmeri, Furnari (65’Grillo), Donato (61′ Iannello), Bucca, Isgrò F. ROMETTESE: Pignatelli, Visalli, Alibrandi (65’Cannata), De Mariano, Arnò, Giunta S., Mento, Brigandì, Previti, Giunta G. (44′ Grosso), Trimarchi (79′ Azzarello); ARBITRO: .Pergolizzi di Milazzo.