Mangiò, salva il S. Alessio dalla sconfitta.

SANT’ALESSIO SICULO – Il Lipari ferma la capolista e per poco non centra il colpaccio. Gli alessesi devono solo imprecare alla imprecisione delle punte che si sono mangiate almeno tre limpide palle gol. A passare per primi in vantaggio, sono stati i padroni di casa all’8’con Paratore che gira di testa una palla deviata su azione d’angolo. La gara si fa vibrante , con rapidi capovolgimenti di fronte , giocata a viso aperto da entrambe le squadre, con il S. Alessio vicinissimo al raddoppio. Invece, come succede spesso nel calcio, al 18’ arrivava il pareggio della Ludica Lipari su calcio di punizione battuto da Antonello Giunta che superava il portiere locale Trimarchi, apparso in ritardo. Nella ripresa, il Lipari osava di più fino a portarsi in vantaggio al 63’ con un gran tiro da fuori di Bartolo Manfrè che mandava la sfera all’incrocio dei pali della porta difesa dal portiere alessese. Subita la rete, il mister Giuseppe Mancuso, effettuava dei cambi, fuori Garufi – Paratore, dentro Savoca- Pizzolo, nel tentativo di dare forze nuove alla squadra per riequilibrare le sorti dell’incontro. Sotto di una rete, il S. Alessio con grande grinta con un pressing asfissiante riagguantava il pareggio al 75’ con il solito “bomber” Giuseppe Mangiò. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’attaccante alessese con un preciso stacco aereo insaccava la sfera alle spalle del portiere ospite Orto, per la rete del pareggio.Pareggia il solito Mangiò. Sostanzialmente giusto il pareggio tra due formazioni che hanno come obiettivo finale la promozione in seconda categoria.Sant’Alessio, nonostante il pareggio, continua a guidare la classifica, invece, la squadra del Presidente Peppe Cirino con il punto conquistato si porta a quota 7 in classifica, ma con una gara, quella casalinga contro il Merì, ancora da recuperare. S.ALESSIO 2 LIPARI 2 MARCATORI: 8’ Paratore, 18’ Giunta, 63’ Manfrè, 75’ Mangiò. S.ALESSIO: Trimarchi G, Trimarchi S, Tomasello, Batti, Tamà, Lo Giudice, Bartorilla, Garufi ( 71’ Savoca), Mangiò, Padiglione, Paratore ( 70’ Pizzolo). All. Mancuso. LIPARI: Orto, La Greca, Restuccia, Currò, Favaloro, Fiorenza, Camarda, Giunta, Morabito, Manfrè, Zagami. All: Caruso. ARBITRO: Di Giovanni di Acireale. La seconda rete del S. Alessio con Mangiò.L’esultanza dopo il gol di Mangiò.I giocatori del S. Alessio si abbracciano con il DS D’Agata.