Il taorminese Maurizio Nassi.

Maurizio NassiLa stella di Maurizio Nassi brilla ad Ancona mentre i riflessi inevitabilmente fanno festeggiare anche a Taormina dove è nato 31 anni fa. Festeggiato per ogni suo successo, Maurizio viene seguito da tutti gli appassionati di calcio: la vittoria nello scorso campionato e il passaggio nella serie cadetta avevano riacceso l’entusiasmo, la serie di successi di questa stagione fanno ulteriormente lievitare le simpatie per il “giovane” Nassi. Sì, perché Maurizio è il quinto fratello di una famiglia molto popolare e conosciuta in città e viene ancora considerato come il “piccolo” della famiglia. Uno dei due fratelli maggiori, Biagio, dopo una brillante carriera come portiere tra i dilettanti, si trasformò in attaccante, realizzando gol in tutte le categorie fino all’Eccellenza. Proprio all’ombra di Biagio Maurizio è cresciuto, arrivando a giocare accanto al fratello in Eccellenza nel 1995. Lanciato da Vittorio Schifilliti, fu presto chiaro che per Maurizio non erano sufficienti i campionati minori. «Avevamo capito subito che mio fratello aveva le potenzialità per arrivare tra i professionisti – ricorda il fratello Biagio –. Ci voleva solo una buona occasione e soprattutto bisognava convincerlo a staccarsi da Taormina». Cose non facili, ma per Maurizio l’approdo alla Primavera del Catania fu il passaggio decisivo. Nella sua lunga carriera Nassi ha toccato diverse città, arrivando al massimo livello con la Reggina in serie A nel 2001. Una stagione che sembrava dovesse lanciarlo definitivamente e che invece non fu fortunata per il bomber messinese, che giocò qualche partita in massima serie prima di svestire la maglia amaranto. Il ritorno in C1 lo ha fatto maturare, anche come uomo, trasformando il giovane ancora incerto in un attaccante di ottime capacità. A Taormina fino a qualche anno fa Maurizio trascorreva ogni attimo libero. Sempre festeggiato dagli amici, il suo primo pensiero era sempre per la madre, oggi settantenne, per i fratelli e per il nipote Alberto, l’ultima speranza in ordine di tempo della famiglia Nassi. Dopo il matrimonio con una ragazza di Gela da cui ha avuto una bambina, le sue presenze a Taormina si sono fatte meno frequenti. Le vacanze sono poche e bisogna dividerle tra Taormina e Gela, ma gli amici e i suoi primi sostenitori sono sempre pronti appena mette piede in città ad accoglierlo in festa. «Anche se – conclude il fratello Biagio – noi lo vorremmo più spesso fra di noi sappiamo che per lui non è facile tornare frequentemente. Sembra un paradosso, ma prima è stato difficile convincerlo a partire ora è raro vederlo tornare. Noi però siamo felici per questo suo momento e non ci perdiamo un solo passo delle sue splendide prestazioni».      La scheda Calcistica   Nome:        Maurizio Cognome:  Nassi Nato a Taormina (Messina) il 03/01/1977 Altezza: 180 cm Peso: 73 kg Stagione Squadra Serie Pres. Reti 2008/09 AC ANCONA B 11 3 2007/08 AC ANCONA C1 31 5 2006/07 gen AC ANCONA C1 15 3 2006/07 Padova C1 1 0 2005/06 Padova C1 11 0 2004/05 Lanciano C1 31 8 2003/04 Lanciano C1 33 7 2002/03 Lanciano C1 29 9 2001/02 Fermana C1 28 8 2000/01 gen Reggina A 2 0 2000/01 Gela C2 19 9 1999/00 Gela C2 7 2 1998/99 Ragusa CND 30 6 1997/98 Ragusa CND 34 13 1996/97 Atl. Catania C1 1 0 1995/96 Napoli A 0 0