Il Solicchiata vince a Gaggi.

Luca BrunettoGAGGI. Il Solicchiata vince il derby dell’Alcantara contro la Desport Gaggi.l colpaccio esterno dei catanesi, è stato costruito nella prima frazione di gara, grazie alle reti di Milazzo, dopo 10’ di gara, lesto ad accogliere una corta respinta della difesa locale e  insaccare alle spalle del portiere gaggesi Franco. Il raddoppio arrivava al 25’con Fieschi. Il difensore della D. Gaggi, Andò tentava un dribbling in piena area di rigore, la sfera veniva intercettata dal giocatore del Solicchiata che non aveva nessuna difficoltà ad insaccare alle spalle del portiere locale Franco. Sotto di due reti, la D. Gaggi, priva di alcune pedine fondamentali per il gioco della squadra, ( Sterrantino e Sgroi) e dell’attaccante Mavilia, sceso in campo in precarie condizioni fisiche, ha cercato di reagire.Nella seconda frazione di gara, si aspettava una D. Gaggi più volitiva e determinante, invece, priva di idee e apparsa stanca, non è riuscita ad imbastire delle valide azioni, tanto da non impensierire il portiere ospite Venuto. A 15’ minuti dal termine, una prodezza personale di Silvio Di Bella, su calcio di punizione mandava la sfera nell’angolo basso della porta difesa dall’estremo difensore ospite Venuto. Gli ultimi minuti finali, la D. Gaggi, pur in giornata non positiva, pressava gli avversari che ben messi in campo dal mister Santamaria, non sono riusciti ad riagguantare il risultato.Quindi, prima sconfitta stagionale per la D. Gaggi, che per il momento ripone nel cassetto le velleità di alta classifica, di contro un solido Solicchiata determinato ed esperto, darà filo da torcere ai pretendenti alla vittoria finale.
TABELLINO
D. GAGGI 1  SOLICCHIATA 2
MARCATORI:: 10’ Milazzo, 25’ Fieschi, 75’ Di Bella
DESPORTGAGGI: Franco (46’ Adornetto), Manitta, Iuculano, Cuomo (53’ Raneri),Andò (70’ Caruso), D’Allura, Mavilia, Manitta, Nassi, Di Bella, Vaccaro. All.Cannata.
SOLICCHIATA: Venuto, Lo Monaco, Turnaturi, Raiti, Puglisi, Brunetto S., Conti (75’ Giardina), Santoro, Brunetto L., Milazzo, Fieschi (82’ Candido). All. Santamaria
ARBITRO: Calamuneri di Barcellona