Atl. Roccalumera espugna Mandanici.

MANDANICI – Esordio casalingo con sconfitta per la neo società del Mandanici Calcio contro il quotato Atl. Roccalumera. Il debutto in casa, dopo tanti anni di assenza, a riempito il Comunale di Mandanici, il cui calcio d’inizio è stato dato dal Primo Cittadino Matteo Scoglio,coadiuvato dall’Assessore allo Sport Mimmo Arizzi.

Al fischio d’inizio, è stato osservato un minuto di raccoglimento per la prematura scomparsa dell’allenatore dell’Ali’ Terme, Pippo Giunta.Rispetto alla prima gara di campionato, la squadra allenata da Mario Carpo, in settimana si è rafforzata con nuovi acquisti, come Blandino, Laganà e Uscenti, in campo dal primo minuto e da Scozzi, subentrato nella ripresa al posto di Ciatto. Gli altri rinforzi, alla corte di mister Mario Carpo, sono Muscolino, Presti e Bumbu.

L’undici bianco-verde, privo di Giuseppe Carpo, è sceso in campo senza alcuna remora nei confronti dell’Atletico Roccalumera, ben disposto in campo da Gustavo Stajano, che dispone un gruppo di giocatori di categoria superiore. In campo molti ex calciatori come il cannoniere Alessio Minè”guardato” a vista dall’ex compagno nel Roccalumera Santino Giliberto.

Sin dalle prime battute, gli ospiti hanno cercato subito la rete del vantaggio, ma, venivano imbrigliati dalla tattica di contenimento del mister Mario Carpo, impedendo agli ospiti di non rendersi alquanto pericolosi.
Al 35’ il Roccalumera si portava in vantaggio con Maglino che batteva l’incolpevole portiere locale Chillemi, che doveva soccombere per la seconda volta al 44’ dal tiro di Spinella.

Nella ripresa, il Mandanici, sostenuto dai numerosi tifosi sugli spalti, si proiettava in avanti per accorciare le distanze, ma veniva punito per la terza volta al 70′ da Minè. Ottimo l’arbitraggio del Sig. Abate.

MANDANICI 0  ATL. ROCCALUMERA      3

MARCATORI: 35′ Maglino, 44′ Spinella, 70′ Minè.

MANDANICI:Chillemi, Stracuzzi (40′ Cilesi), Urso, Ciatto (75′ Scozzi), Ruggirello(77′ Brigandi), Foscolo, Blandino (Miano al 50′), Giliberto I, Uscenti, Giliberto II(Dori al 78′), Laganà. All. Mario Carpo.

ATL.ROCCALUMERA: Sturiale, Carrolo, Spinella, Totaro, Frazzica M., Maglino, Campagna, G. Scarci, Rinati, Micali, Minè. Utilizzati anche Egitto, Fiorentino, Tusano. All. Stajano.

ARBITRO: Abbate di Messina.

Di “G. Carpo”.