Un ottimo Limina supera l’Itala 2- 0

LIMINA – Con il classico risultato di 2-0 il Limina, conquista l’intera posta in palio contro l’Itala del Presidente Salvatore Galletta. Grande prestazione della squadra allenata da mister Albino Saglimbeni, nonostante la gran quantità di gioco espressa, in fase di realizzazione ha sciupato molte occasioni da rete. Una gara a senso unico, netto il predominio del Limina che ha costretto sin dalle prime battute di gara la squadra ospite nella propria area di rigore, resistendo solamente 8’, quando una magistrale punizione di Gianmarco Filosa, si insaccava alle spalle del portiere ospite Parisi.Prima del vantaggio, un tiro cross di Filosa, aveva impegnato il portiere dell’Itala.Al 16’, il Limina sfiorava il raddoppio con Mimmo Moschella che colpiva il palo alla destra della porta difesa da Parisi. Al 23’, altra occasione creata dal Limina con l’attaccante Moschella, che sfiorava il doppio vantaggio. Al 28’ la squadra di casa, ancora una volta fa gridare al gol, la sfera colpita dal centrocampista Mortelliti si va a stampare sulla traversa. L’Itala sotto i colpi del Limina,intorno alla mezz’ora si affacciava dalle parti della porta difesa da Saglimbeni. Quasi allo scadere del primo tempo, ennesima occasione per il Limina con il duo Filosa – Franchina.Nonostante le opportunità da rete create dai ragazzi di mister Albino Saglimbeni, ci è voluto un calcio piazzato a scardinare la difesa dell’Itala.Nella ripresa, il tema tattico della gara non cambiava, un Limina proiettato in avanti e un Itala costretto sulla difensiva a subire la forza d’urto dei padroni di casa che riuscivano a raddoppiare all’86’ con una pregevole azione personale di Ponzio. Il giovane liminese, penetrava dalla fascia destra, dopo aver dribblato i difensori ospiti e il portiere Parisi, metteva in rete la palla del 2-0.Prima del raddoppio, la squadra di casa aveva avuto un’altra opportunità al 79’per segnare conFranchina.Tre punti importanti per il Limina, che aggancia in sesta posizione la M. Nizza, portandosi ad un solo punto dalla zona play-off. Un Limina, visto domenica fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Una squadra in salute, che deve solamente concretizzare in rete la mole di gioco che produce nell’arco dei 90’. La nota negativa della giornata, le due espulsioni di Ciatto e Rizzo. Oltre a quella di Bombaci dell’Itala.
TABELLINO
LIMINA 2 ITALA 0
MARCATORI: 8’ Filosa, 86’ Ponzio.
LIMINA: Saglimbeni, Ciatto,PistoneA,Risiglione,Pedale,Mortelliti (62’ Ponzio), Moschella (58’ Costa), Filosa (82’ Ucchino), Rizzo, Franchina, Mazzeo. All. Saglimbeni. ITALA: Parisi, D’angelo G.( 57’Russo), Mele (Contarino),Vinti, Molonia, Ardizzone,De Blasi,Leardo,Siano,Bombaci, Galletta ( 65’D’Angelo P.).AMMONITI: 33’ Mortelliti, 43’ Leardo.
ESPULSI: 80’ Ciatto, 85’ Rizzo, 83’ Bombaci.
ARBITRO: Fabiano di Messina.