Allievi Regionali: Pesante sconfitta dello Sportinsieme.

Brutta sconfitta interna dello Sportinsieme battuto con un secco (7-0) dal Catania B, per la gara valevole per il sesto turno del Campionato Allievi Regionali, Girone E. Una gara da dimenticare per i ragazzi di mister Sebastiano Perrone, sotto di tre reti dopo 15’ minuti di gara.All’inizio della gara, le due squadre hanno rispettato un minuto di raccoglimento per l’improvvisa scomparsa dell’allenatore Pippo Giunta. I suoi “ragazzi” lo hanno salutato nel minuto di raccoglimento,“Pippo” è stato il loro l’allenatore e maestro di vita per diversi anni, abbracciandosi al centrocampo all’inizio della partita.l sesto turno è stato caratterizzato da tre vittorie interne (Capo D’Orlando, Igea Virtus e S. Filippo del Mela) e tre esterne ( Spadafora, Catania e Camaro), nessun pareggio e 23 reti realizzate. Perde anche il Giardini, sul campo dell’Igea Virtus, che aggancia in vetta il Capo D’Orlando e la Promosport. La squadra giardinese, sotto di 4 reti alla fine del primo tempo, a messo a segno tre gol nella ripresa. Il big match della giornata Capo D’Orlando – Promosport, è stato vinto dalla squadra Orlandina (2-1), che aggancia al primo posto gli avversari. Risultati 6° Giornata Allievi Regionali – Girone E 02/11/2008 Capo D’Orlando Promosport 2 – 1 G. Milazzo Spadafora 0 – 1 Igea Virtus Giardini Naxos 5 – 3 Messina Sud Camaro 0 – 1 Sportinsieme Catania B 0 – 7 S. Filippo del Mela Garden Sport 3 – 0 CLASSIFICA: Capo d’Orlando, Igea Virtus e Promosport 15; Catania B 13; Garden Sport e Spadafora 7, San Filippo del Mela, Messina Sud e Camaro 6, Giovanile Milazzo 5; Sportinsieme 4; Giardini e Nuova Rinascita Patti 2. TABELLINI DELLE PARTITE (Fonte Gazzetta del Sud) SPORTINSIEME 0CATANIA B 7 MARCATORI: 5′ 40′ Puglisi, 10′, 55, 65′ Parachì, 15′, 85′ Mancuso. SPORTINSIEME: Briguglio G., Lo Giudice, Lombardo, Spadaro, Amato, Cisca, Trimarchi, Briguglio A, Cannata, Finocchio, Papale (85′ Catania). All: Perrone.CATANIA B: Tornese, Galletta (50′ Spinella), Di Stefano, Arena (80′ Mangano), Maiorana, Calapai, Mancuso, Currenti, Parachì, Nicosia, Puglisi (70′ Abate). All: Spada. ARBITRO: Ristuccia di Messina. SANTA TERESA DI RIVA. Divario tecnico rispecchiato dal risultato tennistico. Ancora sotto choc per la improvvisa scomparsa del loro allenatore Pippo Giunta, i ragazzini ora allenati da Sebastiano Perrone, non hanno opposto resistenza agli ospiti.(g.p.) MESSINA SUD 0CAMARO 1 MARCATORE: 18′ Sebastiano.MESSINA SUD: Fazio, Barilà, Oliveri (1′ st Zouhri), Tuzza, Freni, Bertuccelli, Lucchese, Messina (1′ st Pietropaolo), Ghartey, Trovato (17′ st Mazzitelli), Miserendino. All. Ferrante. CAMARO: Papale, Conti Nibali, Altieri, Sanni, Tusa, Aricò, Giuffrida, Pinizzotto, Oteri (30′ st Felis), Bonanno, Sebastiano. All. D’Andrea. ARBITRO: Galtieri di Messina.MESSINA. Ritorna al successo dopo quattro sconfitte consecutive il Camaro. A farne le spese il Messina Sud. Il gol vittoria con un gran sinistro al volo di Sebastiano appena dentro l’area su passaggio di Bonanno.(l.p.) IGEA VIRTUS 5GIARDINI 3 MARCATORI: 10′ pt, 22′ e 39′ Rizzo, 35′ Foti, 5′ st Serraino, 15′ Sciacca, 30′ Cavallaro, 35′ Raciti.IGEA VIRTUS: Micalizzi, Calabrò, Collura (3′ st Milone), La Rosa (6′ st Stramandino), Catalfamo (4′ st Serraino), Ravidà (1′ st Arcoraci), Lando, Torre (1′ st Interisano), Foti, Mincica (4′ st Trifilò), Rizzo (6′ st Aveni). All. Caracciolo.GIARDINI: Duina, Di Santo (14′ st Catalano), Sciacca G., Ruccella (6′ st Scavo), Gambacorta, Vecchio, Sciacca V., Mileti (14′ st Zaccone), Cavallaro, Raciti (36′ st Vitale), Leonardi. All. Meo. ARBITRO: Genovese di Barcellona.BARCELLONA.L’Igea Virtus batte il Giardini e balza in testa alla classifica insieme alla Promosport e al Capo d’Orlando. La partita contro la compagine di Meo non ha avuto storia e, soltanto nella ripresa, gli ospiti hanno reso meno amara la sconfitta. Igea che chiude il primo tempo in vantaggio per 4-0 grazie alla tripletta di Rizzo e al gol di Foti. Nella ripresa la quinta rete la realizza Serraino prima della tripletta giardinese. Lino Miano G. MILAZZO 0SPADAFORA 1 MARCATORI: 77′ Bertino. G.MILAZZO: Taranto, Calderone (50′ Tricamo), Maiorana (58′ Stroscio F., Currò, Ventura, Sterrantino, Cambria G., Grasso (30′ Vitale), Hepay (41′ Stroscio S. (72′ Alacqua), Furnari, Pensabene (43′ Cambria F.). All. Crisafulli.SPADAFORA: Liotta, Di Mento, Virgillito (30′ Rizzo, 75′ Cirino), Andronaco (65′ Minissale), Lo Schiavo, Cattafi, Doddis, La Spada, Rizzo G., Bertino, Comunale (62′ Arricò). All. Bertino. ARBITRO: Milone di Barcellona Milazzo.La Giovanile Milazzo cede di misura allo Spadafora, che nel finale grazie a Bertino espugna lo stadio di San Pietro.(d.p.) CAPO D’ORLANDO 2PROMOSPORT 1 MARCATORI: 30′ Calderone, 70′ Scolaro, 80′ Pettignano. CAPO D’ORLANDO: Tindiglia, Mentesana, Procopio, Pettignano, Scolaro, Librizzi, Zucchero (80′ Carcione), Raneri, Maniaci, Corvetta, Scaffidi (75′ Armeli). PROMOSPORT: Molino, Rao, Lancia, Chiappone, Calabrò (73′ Cutugno), Rucci, Genovese (70′ Floramo), Pirri, Calderone, Russo, Calabrese (62′ Zizzo).ARBITRO: Cusmà di Patti.Capo d’Orlando. Impresa del Capo d’Orlando che rifila la prima sconfitta stagionale alla quotata Promosport Barcellona e aggancia la vetta della classifica ex aequo. Erano stati gli ospiti a passare in vantaggio al 30′ con Calderone ma, nella ripresa, c’è stata la reazione dei paladini che impattavano con Scolaro al 70′ e rovesciavano il punteggio 10′ dopo con un eurogol di Pettignano(g.l.) S.FILIPPO DEL MELA 3GARDEN SPORT 0 MARCATORI: 30′ Ajub, 50′ Manco, 70′ Puleo.S.FILIPPO DEL MELA: Celi, Picchi, Dibenedetto, Ajub, Lipari, Andaloro, Conti, Italiano, Saporita, Puleo, Manco. GARDEN SPORT: Ottanà, Fogale, Maglio, Loschiavo, Messina, Micari, Finagò, Mazzullo, Pagliaro, Cardile, Degregorio. ARBITRO: Iannello di Messina.San filippo del mela. La squadra del presidente Mendolia si conferma tra le mura amiche, sconfiggendo il Garden Sport.(a.p.) Il minuto di raccoglimento prima della gara per ricordare “Pippo Giunta”.Il Catania Calcio in raccoglimento. Lo Sportinsieme in raccoglimento. Lo Sportinsieme Allievi Regionali con il lutto al braccio. I ragazzi dello Sportinsieme ricordano, cosi, il loro allenatore “Pippo Giunta”