L’Itala ferma il Ghibellina. 2-1

ITALA – Ennesima sconfitta esterna per il Ghibellina, formato trasferta. La squadra di mister Rando, quando assaporava il pareggio, veniva beffato in pieno recupero dal gol realizzato su calcio di rigore da Siano. Quando, ormai tutti, aspettavano il fischio finale, il direttore di gara concedeva un calcio di rigore in favore dei padroni di casa, per un fallo ai danni dell’attaccante Siano. A nulle sono valse le proteste dei giocatori del Ghibellina, dagli undici metri si presentava lo stesso Siano che trasformava la massima punizione battendo l’estremo difensore ospite Arena, facendo conquistare alla propria squadra tre importanti punti che lanciano la formazione italese, del Presidente Galletta, nei quartieri alti della classifica. Sono stati gli ospiti a portarsi per prima in vantaggio, alla mezz’ora del primo tempo con La Monica. Il trequartista del Ghibellina, con un preciso tiro, direttamente dalla fascia sorprendeva l’estremo difensore locale Parisi. Subita la rete, l’Itala, non demordeva raggiungendo il pareggio nel finale del primo tempo. L’attaccante dell’Itala, Siano, con una prodezza personale, si liberava di tre avversari come birilli, una volta in area faceva partire un potente fendente che batteva il portiere del Ghibellina Arena. Nella ripresa vigeva un sostanziale equilibrio, con una leggera supremazia dell’Itala e con un Ghibellina pronto a colpire in contropiede. In piena zona Cesarini, arrivava l’azione del vantaggio che proietta la squadra italese nelle prime posizioni di classifica.
TABELLINO
ITALA 2  GHIBELLINA 1
MARCATORIi: 31′ La Monica, 45′ e 92′ Siano.
ITALA: Parisi, Ardizzone, Longo, Vinti, Molonia, Leardo, Di Blasi (89′ Irrera), Russo, Siano (92′ Galletta), Ancione, Contarini (65′ D’Angelo P.).
GHIBELLINA: Arena, Bonaffini, Chiaia (78′ Marchese), La Monica, Spanò, Lauro, Di Natale (62′ Parisi), Durante, De Leo (71′ Dottore), Buta, Lucà.
ARBITRO: Genova di Catania.