Serie C – Successo esterno della Futura Me.

Volley Futura MeVILLABATE – La Futura si presenta a Villabate senza mister Foti , ricoverata in ospedale, e con Sferrazza infortunata alla spalla: preludio ad un inizio veramente non favorevole per le ragazze del presidente Giusi. Il compito di guidare la squadra è passato di diritto al libero Di Bartolo. Primo set un pò in penombra, giocato punto a punto, sul finire per una indecisione in più, le messinesi, cedono  il parziale per 25/20. Chissà cosa passava per la mente di tutti quanti compresi i pochi sostenitori venuti al seguito della squadra!… Ma ritornate  le ragazze sul rettangolo di gioco, la partita prendeva subito un’altra piega. Sotto gli attacchi insidiosi di Barbera e Mazzù, con i muri e i palloni piazzati di capitan Erba A. e Cascio, con la grande umiltà di Erba G. e Leandri, la Futura ha dominato il match  riuscendo a vincere il secondo set 22/25 e giostrare in maniera impeccabile il terzo portandosi in un primo momento addirittura sul 9/21 per poi chiudere 15/25. La reazione delle ragazze di mister Li Castri è arrivata subito e con un pizzico di orgoglio disputano un quarto set impegnativo riuscendo a mettere in difficoltà le messinesi. Tutto, però, sotto controllo e la progressione dei punti continua ad essere favorevole alle ospiti fino a chiudere l’ultimo set 22/25. ”Era tanto tempo che non vedevo una Futura cosi sicura e convincente – commenta il presidente Giusi – Ciò vuol dire che, al momento, i cambiamenti e il modo di pensare stanno dando ragione alla società”. Adesso bisogna pensare a sabato dove vedrà di scena al PalaSanFilippo il Letojanni.   TABELLINO PANGEA VILLABATE        1   FUTURA UNRRA ME         3     SET:  25-20,  25-22,  25-15,   25-22. PANGEA SRL VILLABATE PA:  Borgese, Di Chiara, Di Peri, Falletta, Francofonte, Li Castri (K), Muscolino, Patronaggio C., Patronaggio F., Scarpulla, Spataro – All. Li Castri FUTURA UNRRA ME: Barbera, Cascio, D’andrea, Di Maula, Erba A. (K), Erba G., Leandri, Mazzù, Di Bartolo, Sferrazza. – II°All. Di Bartolo Arbitri: Urso e Di Carlo di Palermo