Allievi Regionali: Brindano Sportinsieme, Igea Virtus e Capo d’Orlando.

Rosario Trimarchi - Capitano dello Sportinsieme.Ritorna alla vittoria lo Sportinsieme nell’ottava giornata del Campionato Allievi Regionali. I ragazzi di mister Sebastiano Perrone con un gol al 75’ di Finocchio piegano la resistenza di un ottimo Garden Sport. I tre punti importanti per i santateresini  che si allontanano dalla zona retrocessione, collocandosi in una posizione più tranquilla. L’Igea Virtus vincendo il derby (2-0) con la Promosport, guida la classifica in solitudine. A decidere l’incontro è stata la doppietta di Mincica. Dilaga il Catania B (7-0) sul campo della N.Rinascita. Mattatore della gara Puglisi, autore di quattro reti. Una vittoria che colloca il Catania in seconda posizione in classifica. Il Capo d’Orlando vincendo la gara (1-0) contro lo Spadafora, grazie alle rete di Raineri a sette minuti dalla fine, aggancia in terza posizione la Promosport. La Giovanile Milazzo superando il Camaro (1-0), rete di Hepay al 65’, lo supera in classifica  Finisce in parità (2-2) la gara tra Messina Sud – S. Filippo del Mela.   Risultati 8° Giornata Allievi Regionali – Girone E 16/11/2008  Capo D’Orlando  –  Spadafora                  1 – 0  G. Milazzo          –  Camaro                    1 – 0  Igea Virtus          –  Promosport               2 – 0  Messina Sud       –  S. Filippo del Mela    2 – 2  N. Rinascita        –  Catania B                 0 – 7  Sportinsieme       – Garden Sport           1 – 0  CLASSIFICA: Igea Virtus 21, Catania B 19, Promosport e Capo d’Orlando 18,   Messina Sud 13, Giovanile Milazzo 11,Camaro 9, Giovanile Milazzo 8, Garden Sport, Sportinsieme, Spadafora 7, San Filippo del Mela 4, Nuova Rinascita 3,Giardini 2.   TABELLINI DELLE PARTITE (Fonte Gazzetta del Sud) Sportinsieme     1Garden Sport    0 Marcatore: 75′ Finocchio.Sportinsieme: Sentineri, Lo Giudice, Lombardo, Spadaro, Amato, Cisca, Trimarchi, Briguglio A., Cannata, Finocchio, Papale (85′ Catania). All: Perrone. Garden Sport: Ottanà, Fodale, Mangano, Lo Schiavo, Santonocito, Nunnari, Messina, Micari, Cardile, Munafò, Trimarchi, Miano, Pagliaro. Arbitro: Ristuccia di Messina. SANTA TERESA DI RIVA. Un gol di Finocchio ad un quarto d’ora dalla fine rompe il sostanziale equilibrio e regala la gioia del gol alla formazione guidata dalla panchina da Sebastiano Perrone. Gli ospiti hanno sfiorato il gol sia prima che dopo il vantaggio dei locali. (gi.pu.) Messina Sud                2S. Filippo del Mela      2 Marcatori: 12′ Pietropaolo, 31′ Miserendino, 10′ st Puleo, 41′ st ContiMessina Sud: Fazio, Vinci, Freni, Tuzza, Ardizzone, Oliveri, Previti, Ghartey, Miserendino, Pietropaolo, Barilà (Cucinotta, Spanò, Lucchese, Nicosia, Mazzitelli, Zouhri, Trovato). All. Ferrante. S. Filippo del Mela: Celi, Picchi, Di Benedetto, Andaloro, Lipari, Rachdaovi, Conti, Abate, Manco, Puleo, Cordici (Barbaro, Italiano, Donato, Incandela, Migliaccio, Arrigò), Saporita). Arbitro: Pergolizzi di Messina.Messina. Pari amaro per il Messina Sud. I ragazzi di Pasquale Ferrante, in vantaggio di due reti subiscono la rimonta degli ospiti che in pieno recupero agguantano un pari ormai insperato. Chiusa la prima frazione sul risultato di 2-0 grazie alle reti i Pietropaolo e Alessio Miserendino, nella ripresa gli ospiti accorciano le distanze in maniera rocambolesca. In pieno recupero la beffa su calcio di punizione dal limite di Conti che pesca il jolly che decide il confronto.(l.p.) Igea Virtus      2Promosport     0 Marcatori: 25′ pt e 10’st Mincica. Igea Virtus: Micalizzi, Matay (37’st Collura), Kumanaku, La Rosa, Milone, Serraino (35’st Campo), Scolaro, Torre (29’st Trifilò), Aveni, Mincica, Rizzo (17’st Lando). All. Caracciolo. Promosport: Molino, Rao (1’st Pirri), Lancia (17’st Rizzo), Chiappone, Calabrò, Rucci, Genovese (33’st Floramo), Bucca, Calderone, Russo, Calabrese (17’st Giorgianni). All. Bucca.Arbitro: Trischitta di Messina. BARCELLONA.L’Igea Virtus si aggiudica il derby contro la Promosport grazie a una doppietta di Mincica e conquista la vetta solitaria della classifica. Una vittoria meritata che conferma l’ottimo momento che stanno attraversando i giallorossi. Per la squadra di Bucca una battuta d’arresto che comunque non offusca lo splendido campionato sin qui disputato. La Promosport ha dimostrato di essere un collettivo ben organizzato ma poco ha potuto di fronte alla maggior esperienza degli igeani. Mincica, con un gol per tempo, ha steso gli avversari, regalando ai suoi tre punti che in un derby valgono quasi il doppio.Lino Miano Capo d’Orlando  1Spadafora           0 Marcatore: 83′ Raineri.Capo d’Orlando: Tindiglia, Zucchero, A. Scolaro, Pettignano, Mentesana, Procopio, Marano (55′ Scaffidi), Raneri (70′ Librizzi), Maniaci, Corvetta, Raineri.Spadaforese: Liotta, Timetto, Cattafi (42′ B. La Spada), Andronaco, Lo Schiavo, Arrico, Doddis, S.La Spada, G. Rizzo, Merlino, Comunale (70′ D.Rizzo). Arbitro: Musarra di Barcellona. Capo d’Orlando. Dopo avere osservato il turno di riposo prosegue a volare l’As Capo d’Orlando di mister Domenico Oteri che soffre prima di stroncare la resistenza difensiva dello Spadafora. A risolvere una conclusione al volo di Raineri a 7′ dalla fine. (g.l.) N. Rinascita    0 Catania B        7 Marcatori: 12′, 24, 30′ e 43′ Puglisi, 60′ Abate, 65′ Mancuso, 77′ Parachì.N. Rinascita: Masi, Natoli, Sorrenti, Crisà, Cacciolo, Leonaldi, La Guidara, Addamo, Adamo, Germanò, Saitta. Catania B: Orlando, Galletta (40′ Corrente), Di Stefano (50′ Maiorana), Arena (52′ Mangano), Spinella, Calapai, Mancuso, Correnti (45′ Mascaro), Parachì, Nicocia (40′ Abate), Puglisi. Arbitro: Fumia di Barcellona. PATTI. Troppo forte il Catania B e la Nuova Rinascita è costretta ad arrendersi. I pattesi di Nunzio Canduci si sono impegnati al massimo, ma gli avversari si sono dimostrati superiori di una spanna, anche se il punteggio è troppo pesante. Salvatore Accordino Giovanile Milazzo   1 Camaro                    0 Marcatori: 65′ Hepay. Giovanile Milazzo: Taranto, Calderone, Maiorana, Currò, Ventura, Sterrantino, Cambria G. (59′ Stroscio F.), Grasso (64′ Ferrara), Hepay, Furnari, Vitale (67′ Cambria F.) All. Crisafulli.Camaro: Fiorito, Aricò, Mangraviti (71′ Conti Nibali), Costanzo Dav. (64′ Nunnari), Puzone, Costanzo Dar., Oteri (41′ Giuffrida), Sanni (48′ D’Angelo), Cannavò, Pinizzotto, Sebastiano (48′ Piccolo). All. D’Andrea.Arbitro: La Rosa di Barcellona P.G. Milazzo. Secondo successo stagionale dei ragazzi di mister Crisafulli contro il Camaro. Nel primo tempo i milazzesi hanno mancato diverse marcature, poi nella ripresa Hepay ha regalato il successo e tre punti alla Giovanile Milazzo. Daniele Petrungaro .