Juniores: il Limina vince il derby e va in fuga.

Il giocatore del Limina - Riccardo Nicita.Si sono disputate le partite di recupero della quarta giornata del campionato Juniores, non giocate il 3 Novembre, in seguito alla scomparsa del mister dell’Ali’ Terme Giuseppe Giunta.Il Limina si aggiudica il derby contro lo Sportinsieme (1-0), e si porta al comando della classifica. Il gol della vittoria su calcio di punizione del solito Cutroneo , ad inizio ripresa insacca alle spalle di Chillemi. Una gara equilibrata, ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte. Alla fine, il Limina più determinato si aggiudica l’intera posta in palio. Una vittoria importante per i ragazzi di Carlo Metauro che non solo vincono il derby contro i rivali di sempre, ma guidano da soli la classifica. Lo Sportinsieme, alla sua seconda sconfitta consecutiva, abbandona dopo sei gare il primato in favore dei liminesi. Con una doppietta di Famà, il  Giardini vince il derby contro il Taormina con il classico risultato di 2-0. La partita tra la Mediterranea Nizza e ’Itala, non si è disputata, in quanto l’Itala si è presentato con oltre 20’ di ritardo.                            TABELLINI DELLE PARTITE – GIRONE C – RECUPERI DELLA 4° GIORNATA                                                                    (fonte Gazzetta del Sud) Limina               1Sportinsieme     0 Marcatore: 60′ Cutroneo.Limina: D’Amico, Trimarchi (54′ Silvio), Calì, Messina, Muscolino, Nicita, Lo Conti, Cutroneo, Pistone, Rizzo (93′ Arpa), Elkaoukabi. All. Saglimbeni. Sportinsieme: Chillemi, Sentineri, Ucchino, Bongiorno, Riposo, Lanza, Fleres, Casablanca, Biella, Miano, Fazio. All. Biella. Arbitro: Ristuccia di Messina. LIMINA. Cutroneo bum bum ed il Limina va in fuga nel girone C. Il derby si sblocca dopo un’ora di gioco. In grande evidenza i due portieri che hanno parato quasi tutto. Chillemi è stato battuto da una prodezza di Cutroneo lasciato sin troppo libero in occasione del gol.Per lo Sportinsieme di Pippo Biella si tratta della seconda sconfitta consecutiva. Giuseppe Puglisi Giardini Naxos     2Taormina             0 Marcatori: 30′ e 65′ Famà.Giardini: Chillemi (55′ Duina), Leonardi, Barbagallo (59′ Gambacorta, 79′ Miledi), Del Popolo, Vecchio, Torrisi, Scavo, Villino, Famà, Raciti (80′ Ruccella), De Campo. All.: Fichera.Taormina: Ratto, Barbera, D’Agostino, D’Angelo, Di Stefano, Marcellino, Cannavò, Paratore, Intelisano, Schera, Bertino.Arbitro: Sutera di Messina.Giardini Naxos. Partita a senso unico quella del Giardini che batte con una doppietta di Famà un Taormina arrendevole. E dire che Famà ha sbagliato altre quattro occasioni da gol che avrebbero consegnato un risultato tennistico. Grande gara di Torrisi. Giuseppe Le Mura Nizza   Itala       non disputata NIZZA.-  La gara non si è giocata in quanto la formazione ospite è arrivata con 20′ di ritardo e l’arbitro, dopo aver aspettato 15′, per regolamento ha “chiuso” la partita. Massimo Prestia