Sconfitto il S. Alessio dal Bastione. 1-0

Il capitano Antonio Tamà - S. AlessioMILAZZO.  Seconda sconfitta consecutiva esterna della capolista S. Alessio, che ha perduto malamente contro un buon Bastione. Una prova deludente dei ragazzi di mister Giuseppe Mancuso, scesi in campo con poca determinazione e incisività sotto rete. Un S. Alessio, lontano ” parente” di quello visto ad inizio campionato. Nessuna scusante per la compagine alessese, irriconoscibile  con una prestazione superficiale dei suoi uomini chiave. Pur perdendo di misura, sbagliando clamorosamente a porta libera una palla  che doveva essere messo solo in rete,  ha meritato di perdere la partita contro il Bastione.  La squadra di mister Galdino riusciva a sbloccare il risultato al 65’ con Merrina che metteva la palla alle spalle del portiere ospite Gianluca Trimarchi. Subita la rete, mister Giuseppe Mancuso, effettuava dei cambi, fuori Batti, Paratore e Impellizzeri, dentro Mangiò, Pizzolo e Muscolino, nel tentativo di raddrizzare il risultato. Ma la giornata negativa dei giocatori alessesi, non portava nulla di positivo al risultato. Archiviata la gara contro il Bastione, il S. Alessio , il prossimo turno, giocherà in trasferta sul campo del Misserio, in palio la leadership del campionato. TABELLINO BASTIONE      1S.ALESSIO      0 MARCATORE: 65’ Merrina BASTIONE: Brigandì, Italiano (72’ Salmeri), Formica, Ilacqua, La Rosa, Crisafulli, Chirico (88’ Ruggeri), Pergolizzi, Saporito, De Pasquale, Merrina ( 79’ Sgrò). All. Galdino. S. ALESSIO: Trimarchi G., Batti (61’ Mangiò), Tomasello, Sciarrone, Tamà, Lo Giudice, Bartorilla, Garufi, Paratore (84’ Pizzolo), Padiglione, Impellizzeri ( 63’ Muscolino). All. Mancuso. ARBITRO: Rosano di Messina.