Un’altra sconfitta per l’Antillese 4-0. Arbitraggio Scandaloso!!!

Una formazione dell'Antillese - stagione 2008-09.S. VENERINA – Finisce 4-0  l’incontro tra S.Venerina – Polisportiva Antillese  valevole per  l’11ma giornata di Campionato di Seconda Categoria Girone F. L’Antillese, reduce dalla settimana di stop, per via della Sagra, presenta un 4-4-2 con: Alessio Muscolino in porta; Lo Giudice Filippo, Lo Giudice Carmelo, Smiroldo Salvatore, Crupi Luca in difesa; Mastroeni Giampiero, Costa Kelvin, Palella Andrea e Lo Giudice Gianpiero a centrocampo; Puglisi Matthias e Paratore Antonio in avanti. A disposizione: Gallina Stefano, Sterrantino Filippo, Restifo Giovanni.  All.: Guglielmo Mastroeni . Pronti, via…e l’Antillese è gia costretta a cambiare le carte in tavola, visti gli infortuni di Costa Kelvin (strappo alla coscia destra) e Lo Giudice Filippo (distorsione al ginocchio sinistro). Dopo 8’ min. l’Antillese, quindi, sostituisce Lo Giudice Filippo per Sterrantino Filippo e subito dopo Costa Kelvin per Giovanni Restifo. E’ il S.Venerina a costruire maggiormente le azioni gioco, con un’Antillese che non riesce in molte occasioni ad uscire dalla propria area di rigore. Il gol del vantaggio, per il S. Venerina, arriva al 25’min. quando il direttore di gara (pessimo arbitraggio, per non dire più che scandaloso) concede una punizione da una posizione gradevole. Batte il S.Venerina, la palla prende uno strano effetto, dove va a finire contro il palo, arrivando poi a Muscolino che intercetta la sfera sulla linea. Solo per l’arbitro, neanche per i Locali i quali non avevano festeggiato, si tratta di gol, INCREDIBILE. Per proteste viene espulso il D.S. Nino Bartolotta. A questo punto gli ospiti provano a trovare il gol del pareggio con Puglisi M., ma per diverse occasioni il portiere del S.Venerina respinge la sfera. Il gol del 2-0 arriva al 43’min. con il numero 10 che insacca la sfera alle spalle del portiere con un preciso pallonetto. Finisce il primo tempo con un parziale di 2-0. Nel secondo tempo la storia non cambia, anzi arrivano i gol che chiudono definitivamente la partita: al 60’min., gol del 3-0, e al 70’ min., gol del 4-0. Per i locali la partita diventa facile, basta gestire la sfera di gioco e chiudere la partita sul punteggio di 4-0. Al Fischio Finale  S.Venerina 4-0 Polisportiva Antillese. “Arbitraggio a dir poco scandaloso quello che oggi ci ha fatto praticamente perdere la partita – dice il D.S. dell’Antillese Nino Bartolotta – non capisco come l’arbitro ha visto la palla passare la linea di porta, anche perché i giocatori del S.Venerina vedendo che la palla era nelle mani del portiere stavano riprendendo posizione. Non me la voglio prendere completamente con l’arbitro perché i nostri giocatori hanno giocato una brutta partita, ma i nostri falli non venivano mai fischiati, mentre appena si toccavano i giocatori avversari l’arbitro non aspettava altro che fischiare il fallo. Adesso si devono portare obbligatoriamente i tre punti a casa nel recupero della settimana prossima contro il Francavilla e avvicinarci così a soli 4 punti dalla capolista”. Prossimo incontro Polisportiva Antillese – Francavilla al “Comunale C.Smiroldo” di Antillo.