Serie CM – Il Caparena Letojanni battuto dal Mondo Giovane: 0-3

LETOJANNI. Ha dimostrato i propri limiti il Caparena Letojanni, battuto in casa dal Mondo Giovane, attuale outsider nel Girone B del campionato di pallavolo maschile di Serie C. Non ce l’ha fatta, la squadra del presidente Salvatore Soraci, nonostante l’impegno profuso dagli atleti, che, seppure sconfitti col punteggio perentorio di 3-0, sono usciti con l’onore delle armi dal parquet della palestra «Lillo Barca». Si è notata, in effetti, sin dalle prime battute, la superiorità tecnica del sestetto messinese, che con Fallo, Bombara e Villari (due ex questi ultimi), tanto per citarne alcuni, hanno mantenuto in mano sempre ben salde le redini dell’incontro, facendolo, alla fine, loro, sebbene con parziali non del tutto netti: 25/20, 25/18 e 25/20.
Se proprio si vuol trovare un’attenuante per gli uomini del tecnico Natale Micalizzi, la si deve individuare nelle non perfette condizioni fisiche del forte opposto, Ciccio Castiglia, alle prese con un malanno al ginocchio e dello stesso martello ricevitore, Filippo Facciolà, impiegato in alcune fasi della partita, nonostante potesse offrire un rendimento al 50% a causa della spalla in disordine, mentre continua a restare fuori per infortunato, l’altro opposto, Nino Balastro. Giornata nera, fra l’altro, per il palleggiatore, Mauro Soraci, sostituito (forse troppo tardi) dall’anziano Carmelo Spinella.
I locali sono stati penalizzati, in qualche circostanza, anche da certe discutibili decisioni dell’arbitro, senza, con ciò, togliere alcun merito agli avversari. Il campionato si ferma adesso per le feste natalizie, per riprendere il 10 gennaio con la trasferta di Barcellona.