Il Roccalumera sconfitto dalla vicecapolista Lipari: 4-2

LIPARI –  Pur passando in vantaggio il Roccalumera esce sconfitto dal  Comunale di Lipari per 4-2. Una gara divertente, ben giocata da entrambe le compagine che si sono affrontate a viso aperto con l’unico obiettivo di conquistare l’intera posta in palio.La squadra di casa, sin dalle prime battute di gara  costringe il Roccalumera ad arretrare il proprio baricentro, ma pronto a colpire in contropiede. La gara diventava emozionante con il Ludica Lipari che mette in mostra ottime manovre di gioco, a sprazzi di categoria superiore., avendo in Lo Schiavo la punta di diamante. Il pressing del Lipari veniva ottimamente controllato dalla difesa del Roccalumera che in  un’azione di rimessa di portava in vantaggio con Barbara che batteva il portiere locale  Billè. Subita la rete dello svantaggio, la formazione del Lipari reagiva rabbiosamente, assediava la difesa del Roccalumera che crollava al 34’ grazie ad una prodezza di Lo Schiavo che insaccava alle spalle di Mucciardo la palla del momentanio pareggio. Sulle ali del vantaggio, il Lipari continuava ad attaccare  e sei minuti più tardi si portava in vantaggio con Sturniolo che batteva il portiere ospite. Nella ripresa, il Roccalumera tentava la via della rete ma erano sempre i padroni di casa, che dopo 5’ dall’inizio, con il cecchino Lo Schiavo segnavano la terza marcatura.  Nonostante sotto di due reti, il Roccalumera contrattacava, non si arrendeva alla sconfitta,  cercando di accorciare le distanze, ma lasciava al Lipari l’arma del contropiede che fruttava  al 66’ la quarta rete di Tripi. Nel finale di gara, la formzione roccalumerese accorciava le distanze con Beccaria  che dal dischetto metteva la sfera alle spalle dell’estremo difensore locale Billè. Vittoria meritata quella del Lipari che ha saputo imporsi giocando anche meglio. Il Roccalumera era arrivato a Lipari con la chiara intenzione di vincere ma siè dovuto arrendere.   TABELLINO Lipari 4  Roccalumera 2 Marcatori: 25’ Barbara, 34’ Lo Schiavo, 40’ Sturniolo, 50’ Lo Schiavo, 66’ Tripi, 85’ Beccaria (rig.). Lipari: Billè, Mazzeo, Restuccia, Natoli, Giunta R., Favaloro (90’ Italiano), Lo Schiavo, Giunta A. (65’ Amatino), Tripi, Sturniolo, Zagami. Roccalumera: Mucciardo, Beccaria, Signorino, Cortellino (45’ Supino), Parisi, Cerrito, Barbaro, Andaloro, Morgante, Barbara (45’ Abate), Coppolino. Arbitro: Pergolizzi di Messina.