Itala – Limina: Sospesa per rissa sul punteggio di 2-1.

Il teatro della rissa - il campo dell'Itala.ITALA – Finisce nel peggiore dei modi il tanto atteso match fra Itala e Limina, valevole per la 19. giornata di campionato di Prima Categoria. Quando mancavano poco più di 10 minuti al termine della partita, infatti, D’Angelo dell’Itala e Filosa del Limina, si sono scontrati in un’azione fallosa, scalciandosi reciprocamente. Da questo episodio, la situazione è incredibilmente degenerata, e la quasi totalità dei giocatori in campo si è affrontata violentemente, dando vita a una vergognosa maxi rissa sul terreno di gioco, davanti allo sguardo attonito del pubblico presente.
Fino a quel momento, non si erano verificati episodi di tensione o nervosismo fra i calciatori e l’incontro si stava svolgendo con la massima correttezza e niente faceva presagire a un tale increscioso epilogo. Gli allenatori Cannaò dell’Itala e Saglimbeni del Limina, insieme con i dirigenti delle squadre, hanno tentato invano di calmare gli animi, e il giovane arbitro Torre di Barcella Pozzo di Gotto, non ha potuto far altro che interrompere il match e trovare riparo nello spogliatoio. Nell’impianto sportivo di contrada Livito di Itala, sono subito intervenuti i carabinieri di Scaletta Zanclea, guidati dal maresciallo Nicola Santamaria, i quali hanno identificato degli atleti e alcuni di loro sono stati anche condotti in caserma. Dai violenti scontri, 3 giocatori dell’Itala e 4 del Limina hanno avuto la peggio, riportando ferite lacero contuse, e sono stati trasportati dai sanitari del 118, al Policlinico di Messina per ulteriori accertamenti. Le maggiori conseguenze le ha subite Crementi del Limina, che ha riportato una ferita all’arcata sopraciliare sinistra e numerose escoriazioni al volto.Dalle prime indiscrezioni il giudice di gara ha chiuso la  partita con cinque espulsi per parte e la partita persa per entrambi, aspettando il comunicato ufficiale della lega. Al momento della sospensione il risultato era sul 2 a 1 in favore dell’Itala: le reti erano state segnate al 42′ su rigore da Filosa del Limina e nella ripresa i padroni avevano ribaltato il risultato al 55′ e al 70′ con una doppietta di Di Blasi. Le due squadre si erano presentate in campo con queste formazioni.
TABELLINO
ITALA 2 LIMINA 1
MARCATORI: 42’ Filosa su rig., 55’ e 70’ Di Blasi.
ITALA Parisi, Ardizzone, D’Angelo, Libro, Vinti, Leardo, Di Blasi, Molonia, Siano, Ancione, Bombaci.
LIMINA: Saglimbeni, Ciatto, Cutroneo, Rosiglione, Pedale, Mazzeo (Rizzo dal 70′), Pistone, Ponzio (Muscolino dal 75′), Gullotta, Filosa, Crementi.
ARBITRO: Torre di Barcellona.
Chiara Chirieleison