Il Presidente del Castelmola , Cesare Pizzolo punta sui gol di Parisi per agganciare i play-off

CASTELMOLA –  «Speriamo di recuperare al meglio il bomber Simone Parisi, in modo tale da giocare un finale di campionato ad alti livelli»: è l’opinione di Cesare Pizzolo, presidente del Castelmola calcio di Seconda categoria.«Parisi, che si è allenato poco per motivi di lavoro, è un giocatore di serie superiore che non scopro certo io – continua il patron granata – e per noi rappresenta un punto fermo. Se con gli allenamenti riuscirà a raggiungere almeno l’80% della forma, la mia squadra acquisirà maggiore sicurezza in tutti i reparti e potrà lottare in maniera più convinta per l’obiettivo play off. L’ex centravanti del Taormina, infatti, è il classico giocatore che, se si trova al top della condizione, può fare la differenza e risolvere la partita con una magia o con un’invenzione. Parisi in avanti è certamente una garanzia, ma colgo l’occasione per elogiare anche gli altri attaccanti, che finora sono stati straordinari. Mi riferisco a Omar Curcuruto, Peppe Pizzolo, Francesco Giustolisi e Ciccio Cipolla che hanno disputato partite eccezionali. Gli elogi, comunque, vanno a tutta la squadra, che è reduce da prestazioni maiuscole. Sono soddisfatto soprattutto per le brillanti gare giocate contro S. Venerina e S. Domenica Vittoria, quest’ultima sconfitta con il punteggio di 5-1. A questo punto del campionato, vista la classifica, dobbiamo fare un pensierino ai play off. Sarà importante fare risultato già domenica prossima in casa contro l’Antillese di Guglielmo Mastroeni».