2° Girone F – Il Castelmola rifila una secca quaterna all’Antillese. Vittoria del Francavilla.

Una fase di gioco dell'Antillese.Nella 17° giornata del campionato di Seconda Categoria – Girone F –  Vittoria del  S.Venerina in trasferta (0-1) contro la Città di Gaggi. Il Città di Gaggi spreca le possibilità di arroccarsi al terzo posto in classifica e stoppa anche la serie positiva casalinga. Un primo tempo da dimenticare soprattutto al 20′ quando, Russo, su punizione infilza l’incolpevole portiere alcantarino. La reazione del Gaggi è veemente grazie all’inserimento, nella ripresa di Castorina e Cundari, che spingono i rosaneri al continuo attacco, ma la sfera non vuol sentirne di entrare nel sacco del Real S. Venerina. Il Città di Gaggi per inserirsi nella lotta al vertice, dopo la battuta d’arresto casalinga, dovrà espugnare Acireale nella ripetizione della gara con il Real Aci data in un primo momento persa ad entrambe (era stata sospesa sull’ 1 – 1 al 92’ per incidenti) ma in accoglimento del reclamo del Real Aci ne è stata disposta la ripetizione perchè non ricorrevano i presupposti per la sospensione. Quindi nulla di deciso per la promozione. Il Castelmola aggancia l’Antillese rifilandole un poker di coriandoli. Vittoria netta e senza appello quella del Castelmola che, con due gol per tempo, non concede scampo all’ Antillese. La squadra del Presidente Pizzolo, si portava in vantaggio dopo 8’ di gara con Harakati. Il raddoppio arrivava ad un minuto dalla fine del primo tempo, sempre con lo scatenato Harakati. Nella ripresa ci pensava Parisi al 72’ e al 83’ a portare a quattro le marcature. Il Francavilla, finalmente a pieno organico, compie l’impresa e vince a Riposto (0-1) con la Russo Sebastiano.  Il gol 10’ dopo il riposo lo mette a segno Giuseppe Vaccaro che finalizza con un tiro imparabile un suggerimento di Papa. Il Francavilla ha legittimato il successo sfiorando ripetutamente il gol in contropiede. I locali recriminano per le assenze degli squalificati Pennisi e Messina.  Vittoria del Real Aci (3-0) contro il S.Domemica. Si fa sotto il Pisano che liquida il Sm Ammalati con un gol per tempo. Facile vittoria del Dacca 2000  (7-2) control’Inter Ge. La squadra di casa ha praticamente giocato ad una porta realizzando sette reti: 22’ e 60’  con Costa, 39’ e 70’Cerra, 51’ e 84’ Pulvirenti A., 81’ Pulvirenti O.Per gli ospiti si segnalano le marcatureal 55’ di Canino e  al 74’Santanocito.  Il campionato osserva una settimana di riposo. Prossimo Turno: Antillese-Russo; C. Gaggi-Pisano; Inetr Ge-Castelmola; Sm Ammalati-Dacca; Francavilla-Real Aci; S. Venerina-S. Domenica.