Il Taormina pareggia con il Gravina(2-2), grazie a Paladino.

il logo del Gravina CalcioGRAVINA – Continua la serie positiva del Gravina che nel girone di ritorno ha ormai ritrovato la giusta tranquillità. Il Taormina si portava in vantaggio al primo affondo dopo soli 4′ con Totaro che sfruttava al meglio un cross di Briguglio. Il Gravina, stordito dal gol subìto a freddo, non riusciva a ordire trame pericolose ed erano anzi gli ospiti a rendersi nuovamente pericolosi con capitan Briguglio che tirava (15′), Zanghì respingeva e al volo Foresta mandava di poco alto. Tutt’altra musica nella ripresa. Al 50′ Cacciola conquistava caparbiamente un pallone, impostava l’azione d’attacco, serie di veloci passaggi fra i biancoverdi e Delisi pareggiava. Il raddoppio (53′) giungeva repentino con Coniglione. Il definitivo pareggio giungeva con Paladino che a metà tempo si involava indisturbato e concludeva con un sinistro da fuori, forte e preciso, che superava Zanghì.
TABELLINO
GRAVINA 2 TAORMINA 2 Gravina: Zanghì, Li Pira, Trapani, Giuffrida, Pistagno, Sanfilippo (55′ Ciaccio), Coniglione, Caponnetto, Delisi (63′ Puglisi), Montalto, Cacciola (58′ La Ferlita). All. Marletta. Taormina: Valeriano, Foresta, D’Angelo, Mannino, Meo, Intelisano, Briguglio (46′ Catanzaro), Mondello (46′ Cariolo), Totaro (46′ Morabito), Paladino, Caminiti. All. Ferrante. Arbitro: Prolettini di Siracusa (Cimino e Runza di Siracusa). Reti: 4′ Totaro, 50′ Delisi, 53′ Coniglione, 72′ Paladino.