Finisce 1-1 la gara di recupero tra Riviera e Victoria.

Daniele Tatì - Pol. VictoriaMESSINA – Finisce in parità il recupero di prima categoria tra il Riviera dello Stretto e il Victoria Francavilla. Gara non disputata per impraticabilità del campo il 24 gennaio scorso, valevole per la 18° giornata di campionato. Importante pareggio per i ragazzi di mister Sapienza che conquistano un’importante punto in prospettiva salvezza. I padroni di casa sin dalle prime battute di gara si proiettavano in avanti, avendo il controllo della manovra, costringendo l’undici della valle dell’Alcantara, nella propria metà campo. La partenza sprint del Riviera, trovava i suoi frutti intorno al 20’ quando Naccari ben apppostato nell’area piccola, controllava un ottimo pallone e insaccava alle spalle dell’estremo difensore ospite Brillante.
Nella ripresa, la formazione allenata da Sapienza, si presentava in campo con più aggressività e determinazione, con i padroni di casa costretti a arretrare il proprio baricentro, in difesa del vantaggio. Il pressing del Victoria trovava i suoi frutti al 76’ con Villa su azione di calcio d’angolo a pochi passi dalla linea di porta, insaccava in rete la palla del pareggio. La gara si animava agonisticamente, a farne le spese l’autore del pareggio Villa che a pochi minuti dalla fine veniva espulso dall’arbitro Cecconi.

TABELLINO
Riviera dello Stretto 1 Victoria 1
Marcatori: 21′ Naccari, 76′ Villa.
Riviera dello Stretto: Salvatore, Bertuccelli (76′ Zanghì), De Angelis, Quattrocchi, De Francesco (88′ Foti), Sanfilippo, Bonaccorso (81′ Laganà), De Stefano, Naccari, Sergi, Carrozza.
Victoria: Brillante, Ciancio, Contato, Muzzetta (82′ Tatì), Tropea, Palumbo, Turchet (46′ Manitta), Piliero, Tosto, Villa, Altadonna (46′ Iervolino).
Arbitro: Cecconi di Catania.