Il Caparena batte la capolista Pall. Messina. “Giallo” nel 4° set.

LETOJANNI – “Giallo” nel quarto set. L’allenatore dei locali, Micalizzi, sbaglia formazione, se ne accorge a gioco ripreso, tenta di rimediare, arbitro e squadra ospite se ne accorgono e intervengono. L’allenatore ed il segnapunti vengono espulsi, il punteggio ribaltato in favore del Messina, parapiglia in campo e sugli spalti. Il set viene vinto dagli ospiti con i locali in bambola, ma al tie break riescono a tirare fuori le ultime energie e conquistare due punti importanti per la salvezza. La Pallavolo Messina a fine partita ha annunciato reclamo per i fatti del 4.set.
Nel girone B maschile, il Letojanni atterra la capolista Pallavolo Messina col punteggio di 3 a 2 confermandosi la mina vacante del campionato anche se deve sperare in un miracolo per centrare l’ammissione ai play off promozione, in una formula che prevedeche alla seconda fase vanno le prime due dei tre gironi e le due migliori terze.
TABELLINO
Caparena Letojanni – Pallavolo Messina 3 – 2.
Set: 21/25, 25/21, 25/22, 11/25, 15/13.
Caparena Letojanni: Spinella, Trimarchi, Castiglia, Monaco, Soraci, Longo, Ferlito, Di Pasquale, Spina, Balastro, Falciolà, Mirabello. All: Micalizzi.
Pallavolo Messina: Gogliandolo, De Francesco, Giacobbe, Nicosia N., Zaffino G., Wamakalla, Zaffino J, Quattrocchi, Scafidi, D’Andrea, Nicosia F, De Pasquale. All. Caristi.