Buon pari della Mediterranea Nizza contro il Riviera: 1-1

Una formazione della M. NizzaMESSINA – Il Riviera dello Stretto continua nella sua striscia dei pareggi casalinghi. La regola non viene smentita nemmeno contro la Mediterranea Nizza, gara conclusosi sul punteggio di 1-1. Nella prima frazione di gara, il gioco ristagnava a centrocampo con una leggera supremazia dei padroni di casa. La squadra nizzarda pur non giocando ad alti livelli, riusciva a controllare i tentativi d’attacco del Riviera . Nella ripresa, la partita cambiava decisamente tono. I padroni di casa, più determinati si proiettavano in avanti nel tentativo di perforare la retroguardia ospite. Il reparto difensivo nizzardo crollava al 59’ su calcio di rigore. Offensiva del Riviera che concludeva a rete con un colpo di testa di Naccari, la sfera veniva toccato con un braccio dal difensore ospite Zanino e l’arbitro decretava un calcio di rigore per i padroni di casa. Dagli undici metri si presentava De Francesco che insaccava la sfera alle spalle di Micalizzi e realizzava la rete del vantaggio. Subita la rete, i ragazzi di mister Mimmo Ucchino, non perdono la testa, reagiscono allo svantaggio proiettandosi in avanti per riequilibrare l’incontro. A segnare la rete del pareggio all’80’ ci pensava Alessandro Romeo che finalizzava in rete, una perfetta punizione calciata da Gaetano Romeo. Un pareggio sostanzialmente giusto tra due compagini che hanno lottato fino alla fine per raggiungere il traguardo della vittoria.

TABELLINO
Riviera Dello Stretto 1 Mediterranea Nizza 1
Marcatori: 59′ De Francesco (rig.), 80′ Romeo A.
Riviera: Salvatore, Zanghì M. (89′ Laganà), De Angelis, Quattrocchi, De Francesco, Sergi, Sanfilippo, De Stefano (76′ Bombaci), Foti (70′ Bertuccelli), Carrozza, Naccari.
Nizza: Micalizzi, Annone, Zanino, Romeo A., Coledi, Ruggeri, Mazzaglia, Gregorio (66′ Celona), Principato, Romeo G., Briguglio.
Arbitro: Mobilia di Acireale.