Il Solicchiata frena(1-1) la marcia della capolista Ghibellina e si porta al 5° posto.

Il Solicchiata esulta dopo la rete segnata.Castiglione di Sicilia – Un solido Solicchiata frena la marcia della capolista Ghibellina sul punteggio di parità. La formazione allenata da Santamaria, ha tentato in tutte le maniere per ottenere la vittoria contro la capolista che si è difesa abbastanza bene, nello stesso tempo l’esperta squadra messinese ha cercato il colpaccio, affrontando i padroni di casa a viso aperto. Il Ghibellina, ben messo in campo da mister Rando, dopo 7’ di gara creava la prima azione pericolosa verso la porta locale con Minissale che finalizzava un manovra corale della squadra, dal limite dell’area faceva partire una tiro rasoterra che l’estremo difensore catanese Venuto riusciva a mandare in angolo.
Il Solicchiata, scampato il pericolo, ripartiva in avanti e al primo vero affondo si portava in vantaggio al 15’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, battuto da Panebianco, il portiere messinese Arena respingeva il traversone, sulla ribattuta era lesto Mercia a riprendere la sfera e insaccarla alle spalle del portiere ospite, segnando la rete del vantaggio. Sbloccato il risultato, i ragazzi di mister Santamaria subivano la reazione della capolista Ghibellina che si proiettava in avanti alla ricerca della rete del pareggio, lasciando ai padroni di casa l’arma del contropiede con l’utimo uomo Luca Brunetto. Dopo alcuni tentativi indirizzati verso la porta difesa da Venuto, al 35’ il Ghibellina perveniva al pareggio con Lauro che finalizzava in rete un preciso passaggio filtrante di Broccio e batteva l’estremo difensore locale Venuto. Sul punteggio di parità si concludeva la prima frazione di gara. Nella ripresa, il Solicchiata tentava la via della rete, ma ogni tentativo veniva bloccato sul nascere dagli avversari. Le due formazioni si temevano, con il risultato che il gioco ristagnava a centrocampo annullandosi a vicenda. Un pareggio sostanzialmente giusto che consente al Solicchiata di agganciare in quinta posizione la D. Gaggi bloccata sul pareggio dal Real Giustra. Il Ghibellina, passa da sette a cinque il margine di vantaggio sulle seconde Sportinsieme e Trappitello, quest’ultima sarà la prossima avversaria casalinga della capolista.
TABELLINO
Solicchiata 1 Ghibellina 1
Marcatori: 15′ Mercia, 35′ Lauro.
Solicchiata: Venuto, Anastasi, Turnaturi, Raiti G., Puglisi, Brunetto S., Spinella, Mercia, Brunetto L., Panebianco, Santoro. All. Santamaria.
Ghibellina: Arena, Parisi, Barbera, Romeo, Spanò, Lauro, Broccio, Durante, Minissale, Buda, Di Natale. All. Rando.
Arbitro: Castorina di Acireale.