Girone F – L’Antillese sbanca Francavilla. Castelmola raggiunto in casa dal Pisano.

Una formazione dell'Antillese 2008-09Il S. Venerina conquista il punto che le mancava per vincere il campionato e saltare in Prima Categoria. In zona playoff, invece, assegnati a Real Aci e Pisano i primi due piazzamentim, sono disponibili ancora due posti: a contenderseli Antillese, Castelmola, Dacca, Città di Gaggi, Santa Maria Ammalati e Santa Domenica Vittoria (che deve recuperare una partita). Una vera bagarre con l’Antillese che domenica ospitando la già promossa Santa Venerina ha un solo obiettivo: vincere per raggiungere un obiettivo storico. L’Antillese sbanca Francavilla e si regala il sogno play off anche se brindare bisognerà aspettare l’ultima domenica di campionato. Il Francavilla, al solito, ha prodotto molto, racimolando assai poco in una partita tosta con 7 ammoni (4 del Francavilla) tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto. Va subito in rete l’Antillese con il diciottenne Gianpiero Mastroeni che corregge alle spalle di Consalvo un cross di Samuele Mastroeni. 12′ traversa di Papa su punizione. 19′ bis di G. Mastroeni che ribatte in rete una punizione di Paratore respinta dal palo. Nella ripresa locali in avanti con D’Aprile che su azione di calcio d’angolo sfiora il palo, ma anche Abate, Scuderi, Polizzi e lo stesso Papa si rendono pericolosi ancorchè imprecisi. Al 65′ l’Antillese mette in cassaforte la partita con Lo Conti che è lesto a raccogliere una corta respinta di Consalvo su tiro di Puglisi. Solo un pareggio per il Castelmola che si fa imporre 1-1 dal Pisano. La squadra del Presidente Cesare Pizzolo sbloccava il risultato al 20’ con Sinibaldi che batteva il portiere ospite Nastasi. Passati in vantaggio i molesi continuavano nel loro pressing per portarsi sul doppiovantaggio che veniva fallito, nonostante le varie occassione create dagli attaccanti di casa.  Come succede nel calcio chi sbaglia viene punito, quello che è accaduto al Castelmola che ha sciupato troppo venendo punito al 70’ da Pappalardo che superava il portiere locale Sferra. Inutile l’assalto finale dei molesi che non riescono a trovare la via della rete. Adesso la qualificazione ai play-off deve essere conquistata nell’ultima gara di campionato contro una rivale diretta, Dacca 2000. Non va oltre il pareggio la Città di Gaggi (1-1) sul campo della Russo Sebastiano, dicendo in pratica addio alla qualificazione play-off. Risultati. Castelmola-Pisano 1-1; Francavilla-Antillese 0-3; S. Venerina-Dacca 1-1; Real Aci-Sm Ammalati 3-3; Russo Riposto-Città di Gaggi 1-1; S.Domenica Vittoria-Inter Ge (nd per neve). Recupero: S. Domenica Vittoria-Francavilla 6-5. Classifica: S. Venerina, 43; Real Aci, 39; Pisano, 36; Antillese 32; Castelmola, Dacca 30; Città di Gaggi, Sm Ammalati, 29; S. Domenica Vittoria, 27; Russo Riposto 26; Francavilla, 20; Inter Ge, 2. Prossimo turno (ultima giornata): Antillese-S. Venerina; Città di Gaggi-Real Aci; Dacca-Castelmola; Inter Ge-Francavilla; Pisano-Russo Riposto; Sm Ammalati-S. Domenica Vittoria.