L’Atl. Roccalumera vince facile (3-0) con il Ciumaredda con la testa alla Coppa.

ROCCALUMERA – La classica partita di fine stagione quella disputata dall’Atl. Roccalumera e il Ciumaredda. Si è tratto più di una partita di allenamento con le rispettive formazioni con la testa al raggiungimento dei propri obiettivi. All’Atletico Roccalumera serviva la vittoria per confermarsi al secondo posto in classifica , successo arrivato senza alcuna fatica contro un Ciumaredda sceso al Comunale con la testa alla Coppa.

La squadra santateresina versione campionato subiva la prima marcatura dopo venti minuti sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Rinati insaccava in rete la palla del vantaggio. Per tutto il primo tempo la gara veniva controllata dai roccalumeresi con qualche sortita in avanti con il solito Rinati e Matteo Frazzica.

Ad inizio ripresa arriva il raddoppio dei padroni di casa con Fiorentino: dalla sinistra Rinati riusciva a mettere la sfera al centro dell’area per il solitario Fiorentino che batteva il portiere santateresino Rosani. La terza marcatura arrivava al 70’ su calcio di rigore, per fallo di Ferraro su Santi Villari ottimamente lanciato a rete da Matteo Frazzica. Sul dischetto si presentava il neo entrato Campagna che metteva la sfera alle spalle di Rosani.

ATL. ROCCALUMERA 3 CIUMAREDDA 0
MARCATORI:20’ Rinati, 47’ Fiorentino, 70’ Campagna su rigore.
Atl. Roccalumera: Sturiale, Maglino, Ispoto, Egitto, Frazzica, Villari S., Freni, Villari Sergio (46’ Carrolo), Rinati (55’ Campagna), Scarci A., Fiorentino.
Ciumaredda: Rosani, Mondello, Crimi, Caponiti, D’Agostino, Ferraro, E. Santoro, Moschella, Casablanca, Crupi, Vittorio. All. Rigano.
Arbitro: Sutera Davide di Messina.

 di “Mimmo Muscolino”