Cesare Pizzolo: Soddisfatto per il campionato del Castelmola. Per il futuro: Tonino Turiano trainer?

Castelmola –   «Il nostro obiettivo principale era quello di creare un bel gruppo e alla luce dei risultati maturati posso dire che ci siamo pienamente riusciti»: sono le parole di Cesare Pizzolo, presidente del Castelmola calcio, squadra che quest’anno ha preso parte al campionato di Seconda categoria. «Volevamo voltare pagina rispetto al passato – continua Pizzolo – e alla fine abbiamo accarezzato anche il sogno play off. Il merito va a tutti i giocatori e ai due trainer Tanino Schifilliti e Riccardo Cacciatore, protagonisti di una stagione da incorniciare. Il ringraziamento va alla dirigenza del Taormina per la preziosa ospitalità. Non è un caso se abbiamo giocato allo stadio “Bacigalupo”. L’Amministrazione comunale di Castelmola, infatti, ci ha tenuto poco in considerazione e non ha apprezzato al massimo l’operato del nostro club e di tutto ciò sono molto deluso. Per questo motivo, la mia squadra, il prossimo anno, potrebbe trasferirsi definitivamente nella “Perla dello Jonio”, cambiando magari denominazione sociale, ma questa è solo una delle tante ipotesi che stiamo valutando. Per il futuro, è sempre nostro desiderio puntare sui giovani di Taormina. Inoltre, vorrei annunciare che ci siamo già incontrati con l’esperto e valido allenatore Tonino Turiano, a cui vorremmo affidare un incarico prestigioso nello staff tecnico. Spetta a lui, adesso, sciogliere le riserve e dare una risposta definitiva alla nostra società».