Il 6° Rally Phoenix Taormina si corre il 23 e 24 Maggio

 

 

Si svolgerà sabato 23 e domenica 24 maggio il 6° Rally Phoenix Taormina e Comprensorio Jonico, organizzato come di consueto dal Team Automobilistico Phoenix. Alla corsa sulla riviera Jonica della provincia di Messina, 4° appuntamento dello Challenge di Zona serie propedeutica ai massimi campionati, è stato riconosciuto il coefficiente 1,5 per la moltiplicazione del punteggio. Gara valida per il Trofeo Renault Clio R3, “Corri con Clio” ed il Trofeo Peugeot Competition.
La competizione assegnerà il “Trofeo Strakuzzi” all’equipaggio che, secondo l’apposito regolamento, otterrà il miglior tempo sulla prova speciale alle porte di Santa Teresa Riva, intitolata al giovane pilota ed amico di grande talento, prematuramente scomparso nel 2006. Altro ambito riconoscimento è il Memorial Nino Mazza, sportivo ed uomo di grande spessore portacolori della scuderia santateresina. Lunedì 18 maggio stop alle iscrizioni, che stanno arrivando numerose nella sede del Team Phoenix.
Sabato 23 maggio le verifiche sportive dalle 9 alle 13 presso l’Hotel Kennedy di Sant’Alessio Siculo, sede del quartier generale della competizione, mentre le tecniche si svolgeranno al “Phoenix Village”, presso l’ampio piazzale del Mercato a Santa Teresa Riva, dalle 9.30 alle 13.30. Sempre sabato 23 alle 17 la Partenza del 6° Rally Phoenix ed a seguire la spettacolare Super “Special Stage” l’attesa anteprima che richiama ogni anno migliaia di spettatori, che subito dopo potranno assistere all’elezione di Miss Rally Phoenix. Due bellezze locali che saranno testimonial dell’intero evento sportivo. L’indomani domenica 24 maggio, altre sei prove speciali, “Strakuzzi”, “Limina” e “Nizza- Fiumedinisi” da disputare tre volte, prima del traguardo previsto per le 18.30 sempre al Phoenix Village. Saranno quattro i parchi assistenza e tre i riordinamenti situati sempre nell’ampio Phoenix Village. In tutto saranno 68,46 i Km di prove speciali sui 240,35 dell’intero percorso di gara.
Oltre all’elezione di Miss Rally Phoenix, previste numerose manifestazioni collaterali tutte mirate alla promozione del territorio, per il quale l’evento sportivo è divenuto un’ irrinunciabile appuntamento per vivere e scoprire le varie bellezze e bontà di cui è particolarmente ricca la zona. Anche quest’anno le strutture ricettive hanno annunciato un massiccio incremento delle presenze. Attesa l’accesa sfida per la vetta della classifica dello Chllenge di Zona, dove protagonisti sono il  trapanese Andrea Nastasi, attualmente al comando, seguito dal locale Andrea Nucita che si trove in testa al Trofeo Peugeot, poi il trapanese Bartolomeo Mistretta ed il nisseno Michelangelo Alessi, i messinesi Antonino Segreto e Bruno Briguglio, oltre al ragusano Luigi marchese, che saranno tra i primi attori annunciati della corsa, come il messinese salvatore Armaleo secondo nel monomarca Peugeot.
Rinsaldata la collaborazione con la Fe.Na.PI. e la Effe&CI, partner del Rally Phoenix, che hanno da sempre riposto la massima fiducia nella potenzialità promozionale di un evento sportivo assolutamente singolare, che sa coniugare perfettamente lo spettacolo delle corse alla comunicazione diretta con la gente.
Lo scorso anno finì così: 1. Paolo Ciuffi – Maurizio Messina (Grande Punto Abarth) in 49’53″3; 2. Briguglio B. – Briguglio G. (Renault Clio S1600) a 18″; 3. La Torre – Cafeo (Grande Punto Abarth) a 1’01″5; 4. Caristi – Gismondo (Renault Clio Williams) a 1’18″6;; 5. Costantino – Princiotto (Renault Clio R3) a 1’20”;