Figc Sicilia: Nuove regole per la prossima stagione sportiva.

 

 

Nei prossimi giorni la Lega Sicula dovrebbe annunciare le nuove regole per la prossima stagione agonistica. Le novità che saranno introdotte dal Comitato Regionale della Figc Siciliana, guidata dal Presidente Sandro Morgana, sarebbero quattro: nuova formula per play-off e play-out, impiego degli Juniores, rinnovo dell’organigramma della Commissione Disciplinare del Comitato Regionale e il cambio al vertice del Comitato Regionale Arbitri.
Play-Off e Play-Out: Per quanto riguarda, playoff e playout si prevedono importanti novità a partire dalla prossima stagione. Constatate le perduranti difficoltà nel reperire decine di vari campi neutri idonei nella fase post-campionati (quest’anno la Lega ha scelto la maggior parte campi in erba), la nuova formula dovrebbe prevedere, ad esempio, nei playoff, seconda contro quinta e terza contro quarta, con gara unica da disputare sul campo della migliore classificata, ma, senza alcun vantaggio. Cioè, in caso di parità al 90′ si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai rigori per designare la vincente. Il Comitato Regionale sta valutando anche un’altra ipotesi: disputare le gare dei playoff e playout con gare di andata e ritorno. Si attende, però, la comunicazione ufficiale della Lega, ma, a prevalere sarà senz’altro la prima ipotesi, in sintonia alla volontà del Presidente Sandro Morgana di accorciare la durata dei campionati. Le motivazioni? Molto semplice: risparmiare i costi di gestione per le Società.
Juniores: Per quanto concerne gli Juniores, probabile conferma dell’utilizzo di tre “giovani” classe ’89, ’90 e ’91. Ma si tratta di indiscrezioni e il Comitato Regionale, a breve, annuncerà tutte le novità per la prossima stagione anche per il settore giovanile.
Commissione Disciplinare: Non c’è nulla di ufficiale, ma che dovrebbero diventare tali, riguardano l’organo disciplinare, dove si preannunciano grosse novità, verrà rinnovato per la maggior parte l’organigramma.
Comitato Regionale Arbitri: Novità anche per quanto riguarda il settore arbitrale in seno al Comitato Regionale Arbitri, col probabile cambio del Presidente.
Queste le principali novità che il Comitato della Lega Sicula dovrebbe rendere ufficiali nei prossimi giorni.