Rinnovata l’area tecnica dello Sportinsieme. Confermato Enzo Filoramo.

Archiviata la delusione della mancata promozione, la dirigenza santateresina si è messa subito a lavoro per programmare la prossima stagione agonistica e puntare decisamente a vincere il campionato.

Il primo passo è stata l’ammissione di nuovi soci: Rino Maiorana, Nuccio Saglimbeni, Carmelo Saglimbeni, Sandro Garufi. Alla guida della Società è stato confermato Domenico Saglimbeni, il suo vicepresidente sarà Salvatore Crisafulli. Angelo Trimarchi il responsabile del Settore Giovanile ed Alfio Currenti responsabile Scuola Calcio.

Il settore dirigenziale si completa con l’incarico di Direttore Generale affidato a Roberto Cosentino mentre Direttore Tecnico sarà Salvatore Biella. Sarà quest’ultimo a trovare gli uomini giusti da mettere a disposizione del riconfermato responsabile tecnico Enzo Filoramo.

Ma la “rivoluzione” nello Sportinsieme riguarda anche l’area tecnica. Secondo di Filoramo sarà Mimmo Moschella che, appese al chiodo gli scarpini da calciatore, fresco di patentino da allenatore, si è tuffato con entusiasmo in questa nuova esperienza. Alfio Currenti e Giorgio Foti saranno i preparatori atletici, mentre il settore giovanile è stato completamente ridisegnato. Gli juniores sono stati affidati a Peppe Mancuso (ex S. Alessio, dove la scorsa stagione ha portato la squadra ai play off) e gli allievi regionali a Ciccio Carpillo, tecnico della rappresentativa provinciale dove ha affiancato nella vincente esperienza nel torneo regionale “Cusimano” Pippo Settimo. Ad allenare i giovanissimi regionali è stato scelto Carmelo Di Bella.

Adesso bisognerà fare le squadre, rastrellando gli elementi più promettenti per il settore giovanile, e cercando sul mercato quegli elementi che potranno dare maggiore qualità alla prima squadra. Non tralasciando il pieno recupero di “vecchi” leoni come Pippo Bartorilla, recente reduce da un intervento al ginocchio destro.

di “Mimmo Muscolino”