Giuseppe Mancuso alla guida della Juniores dello Sportinsieme.

Ad allenare la squadra della Juniores dello Sportinsieme nel prossimo campionato di calcio, sarà l’ex tecnico della Pol. S. Alessio, Giuseppe Mancuso. Il Presidente del sodalizio santateresino Domenico Saglimbeni, in sintonia con il Direttore Tecnico Salvatore Biella credono ciecamente nelle potenzialità del giovane tecnico savocese, tanto da affidargli la guida degli Juniores, fonte primaria per la prima squadra. Un compito arduo ma allo stesso tempo stimolante per il neo allenatore giallo-blù alla guida di una formazione giovanile dello Sportinsieme, una Società che crede molto nella valorizzazione dei giovani.  Peppe Mancuso, reduce dall’esperienza sportiva con il S. Alessio in Seconda Categoria, un rapporto durato tre anni con ottimi risultati sportivi, conclusosi con la conquista dei play-off dopo aver vinto lo spareggio con la Messana e perdendo immeritatamente la semifinale spareggio con il Misserio. Un traguardo che mancava alla Società del S. Alessio da ben nove anni. Nella sua permanenza sulla panchina del S. Alessio,  un settimo posto il primo anno, migliorato l’anno successivo sfiorando di poco i play –off. La scelta dei dirigenti santateresini di puntare su Peppe Mancuso, nasce dall’ottimo lavoro svolto dal tecnico savocese nella vicina S. Alessio, la cui compagine sportiva è composta sostanzialmente da giovani. Quindi, avendo lavorato con i giovani, ottenendo anche ottimi risultati, sono stati delle ottime credenziali per poter affidare la Juniores dello Sport insieme. Il Direttore Tecnico, Salvatore Biella in sintonia con il neo allenatore, Peppe Mancuso, stanno lavorando nell’allestimento di una forte formazione che punta a vincere il torneo, nell’ultima stagione vinto dalla Desport Gaggi. Il primo acquisto che dovrebbe approdare alla corte di Peppe Mancuso, il suo pupillo Gianpaolo Stracuzzi, guarda casa un giovane promettente del S. Alessio.