Il Team Manager del Taormina Biagio Nassi replica a Pippo Vitale.

«L’organizzazione del Taormina calcio per le finali nazionali per rappresentative Allievi e Giovanissimi, in programma in questi giorni allo stadio Bacigalupo, si sta rivelando complessivamente positiva»: a parlare è Biagio Nassi, team manager della società biancazzurra. «Da parte nostra – continua Nassi – c’è stata e c’è tuttora massima ospitalità nei confronti delle delegazioni regionali. Stiamo facendo del nostro meglio, contrariamente a quanto dichiarato nei giorni scorsi dall’osservatore dell’Inter per la Sicilia, Pippo Vitale, che si è lamentato della mancanza di professionalità della dirigenza taorminese. E’ vero che i giocatori della Basilicata, alla fine di una partita, non hanno avuto la possibilità di farsi la doccia a causa di un problema nell’impianto idrico della struttura di via Guglielmo Marconi ed è anche vero che non abbiamo riconosciuto subito, al suo arrivo a Taormina, il presidente del Settore giovanile e scolastico della Figc, Massimo Giacomini. L’allenatore Vitale, però, ci ha criticati duramente e i tifosi gli hanno ribattuto per le rime con uno striscione polemico esposto venerdì scorso durante una gara del torneo e rimosso solo dopo l’intervento del digì Nicola Sciglio. Intanto, annuncio ufficialmente che i provini per conto dell’Inter in programma nei prossimi anni non avranno più luogo a Taormina, ma nel campo sportivo di una località tra Giardini, Letojanni e Mongiuffi Melia».