Pol. Victoria: nessun movimento di mercato. Sapienza sulla panchina.

Tutta da programmare ancora la nuova stagione per il Victoria Francavilla, società che da sette campionati milita in Prima Categoria con alterna fortuna. La squadra giallorossa, in questi anni, infatti, ha alternato la partecipazione a playoff e playout, riuscendo, tuttavia, a raggiungere gli obiettivi prefissati alla vigilia. Sulla prossima stagione, al momento, regna una grande incertezza.
Il presidente Maurizio Bombara certamente dovrebbe provvedere all’iscrizione della squadra, ma non si conosce altro, né il massimo dirigente locale fa trapelare alcunchè sulle proprie intenzioni, anche perché, in questo periodo è pressato da impegni di lavoro. Nei giorni scorsi, negli ambienti sportivi locali è timidamente circolata una voce che parlava di ipotetica fusione tra le due società locali, il Victoria e il Francavilla, quest’ultima, militante in Seconda Categoria, ma difficilmente, questa ipotesi troverà riscontro nella realtà.
Eppure Francavilla ha una grande tradizione calcistica e meriterebbe una compagine all’altezza della situazione in maniera tale da poter lottare per il salto di categoria. Se, come i tifosi locali si augurano, il Victoria sarà regolarmente ai nastri di partenza del prossimo torneo, dovrebbe essere ancora l’allenatore Graziano Sapienza, di Giarre, a guidare per il quinto anno consecutivo il Victoria. Sapienza ha lavorato benissimo in queste stagioni, valorizzando tantissimi giovani e non ci dovrebbero essere sorprese per quanto concerne la conduzione tecnica. Tuttavia, il presidente farebbe bene ad uscire dal “silenzio” in cui si è chiuso e rendere note le proprie intenzioni per la prossima annata.