Tennis: l’etnea Ciraolo vince a Taormina il Memorial Costantino.

 

 

La tennista catanese Vincenza Ciraolo, classifica 3.2, ha vinto il torneo nazionale open, 4° memorial «Costantino» organizzato a Taormina dallo Sporting Club. Una netta affermazione per la tennista che difende i colori della Virtus Vittoria e che invece si allena a Catania col maestro Renato Morabito.
In finale, la giocatrice catanese ha superato in due set, con il punteggio di 7-6, 6-0, la compagna di club Livia Cutore (3.4), confermando il pronostico della vigilia che la vedeva accreditata della prima testa di serie. In semifinale si erano fermate Erica Gelsomino (3.4), sconfitta dalla Ciraolo per 6-4, 6-2 e Serena Strano (3.3), seconda testa di serie, sconfitta dalla Cutore col punteggio di 7-5, 6-4.
In semifinale si era invece registrata una sopresa con l’eliminazione di Miriana Tona (4.1), la beniamina locale, che si è fatta sorprendere al primo turno dall’esperta calabrese Cristina Costantino (4.1).
Per la Ciraolo ennesima impresa, dopo il titolo siciliano assoluto e la finale al «LemonBowl» di Roma, una vittoria che premia anche il lavoro dei tecnici Renato Morabito e Yana Sokolenko della “Leonardo Tennis Academy” di Catania. Per la Ciraolo prossimi impegni nei tornei open di Rimini e Modena.