Asd Furci. diverse trattative in corso. Prestipino resta?

Il neo allenatore dell’Asd Furci , Ciccio Carpillo subentrato una settimana fa al dimissionario Carmelo Fasolo sta lavorando nell’allestimento dell’organico che deve affrontare il prossimo campionato di Seconda Categoria.  Un torneo che il Furci ci arriva come matricola, anche se gli obiettivi dichiarati dalla dirigenza e dallo stesso tecnico furcese  – Ciccio Carpillo – al suo primo incarico di allenatore, è quello di conquistare una tranquilla salvezza. Un obiettivo minimo anche se alla fine il neo promosso Furci lotterà per la vittoria finale. Il nuovo tecnico Ciccio Carpillo, insieme al suo staff tecnico:  Sandro Pavone il suo vice, il preparatore dei portieri. Giuseppe Allegra e il preparatore atletico: Andrea Palato stanno preparando il programma in vista della preparazione che dovrebbe iniziare ai primi di settembre. Sul fronte campagna acquisti – cessioni  la Società furcese in sintonia con il giovane tecnico sono attivi sul mercato per individuare quei giocatori per rafforzare la squadra. Il punto di partenza del tecnico Ciccio Carpillo: la riconferma della gran parte della formazione che ha vinto trionfalmente il campionato di Terza Categoria.  Vediamo nei dettagli al momento come si sta muovendo la società furcese:  ACQUISTI: Dallo Sportinsieme arriva Sergio Maimone  e  il difensore Giandomenico Lo Re. Vestiranno la casacca giallorossa l’attaccante  Marcello Micalizzi , ex Mediterranea Nizza,  il centrocampista Vito Bongiorno. In arrivo nel team furcese anche alcuni juniores, da quest’anno almeno un atleta classe ’91 dovrà essere in campo: il difensore Vincenzo Maccarrone ‘ 92 dalle giovanile dell’Akron Sport Savoca, Ciraolo un altro furcese proveniente dal Giardini. Dal Limina il centrocampista Michele Silvio. CESSIONI:  Sul fronte partenza: Marcantonio Prestipino in trattative con il Trappitello in Promozione. Roberto Prestia alla Robur e Fabio Cutroneo che sta valutando diverse richieste tra cui Mediterranea Nizza ,Atl. Roccalumera e Robur. TRATTATIVE: In queste ore le trattative sono indirizzate su due giocatori: si tratta di un difensore di esperienza ( alle spalle diversi campionati di Prima e Seconda Categoria) e un centrocampista ( nelle ultime stagioni a militato in squadre di Prima Categoria). Sfumata la possibilità di ingaggiare il portiere Alessio  Muscolino  che a trovato l’accordo con l’Antillese, la dirigenza sta valutando la possibilità di integrare la rosa con un altro portiere, oltre a Burgio e Coccucio