Trappitello Calcio: in arrivo 10 nuovi acquisti.

Comincia a prendere corpo il Trappitello versione 2009-10. La neo promossa formazione taorminese alla sua prima esperienza nel Campionato di Promozione, dopo aver risolto la breve crisi societaria con le dimissioni del Presidente Salvatore Ferrara, al suo posto è stato eletto il suo vice Felice Munafò.

Una crisi risolta in poco tempo tanto che il neo Presidente Felice Munafò si è messo subito al lavoro per allestire una formazione competitiva per la prossima stagione sportiva con l’obiettivo di raggiungere al più presto la salvezza. Sulla panchina della neo promossa Trappitello il tecnico taorminese Tonino Turiano che sta lavorando nella composizione del nuovo organico, insieme al nuovo direttore sportivo del Trappitello Salvatore Caggegi.

CONFERMATI: i pezzi più pregiati della rosa sono stati confermati come Alex Ruggeri, il difensore Ferrara, il centrocampista Intelisano e il mediano Alessandro Monforte.

ACQUISTI: Portiere: Carlo D’Arro; Difensori: Giuseppe Tavilla, Vella dai cugini del Taormina;Centrocampisti: Vaccaro (90′) del Castiglione, Peppe Pizzolo, Barresi (90′), centrocampista del Linguaglossa .Attaccanti: Antonino Paladino e il fantasista Noce (90′) del Città di Gaggi, Marco Gullotta dal Limina e Franz Gagliano.

CESSIONI: Calì (D. Gaggi), Torre (Taormina).

«Stiamo lavorando – dice il neo ds Turi Gaggegi – a gran ritmo per dare un assetto alla squadra del nuovo Trappitello. Abbiamo confermato alcuni pezzi importanti quali Monforte, Ferrara, Intelisano e Ruggeri; sono invece arrivati Paladino, Vaccaro, Noce, Barresi, Gullotta. Restiamo comunque sul mercato e ci giriamo attorno per garantirci altri giocatori».

– Quando inizierete la preparazione? «Abbiamo fissato il raduno per il 10 agosto al campo di Scifi a Forza D’Agrò».
– Come si preannuncia la stagione? «Giarre, Riposto e Villafranca sono le tre favorite, Taormina la sorpresa, mentre il Trappitello – conclude il ds Caggegi – squadra rivelazione».

di “Saro Laganà”