Taormina Calcio: Musumeci è il tecnico ideale.

«L’ingaggio dell’allenatore Maurizio Musumeci è un colpo di mercato»: è l’opinione del direttore sportivo del Taormina, Salvatore Puglisi. «Dopo il divorzio dal diesse Daniele Piraino e dal tecnico Totò Tedesco – spiega Puglisi – cercavamo un allenatore di esperienza e professionalità e Musumeci risponde a tutti i nostri requisiti. Il mio desiderio è quello di vincere tutte le partite e quindi il campionato di Promozione, ma allo stesso tempo voglio rimanere con i piedi per terra e lavorare in silenzio.

Nei giorni scorsi abbiamo presentato alla Figc domanda di ripescaggio in Eccellenza, mentre è tramontata l’ipotesi di portare a Taormina il titolo d’Eccellenza del Castiglione o del Camaro. La nostra attenzione è puntata adesso sui giocatori. Il bomber Albertino Nassi è ufficialmente del Taormina e in avanti farà coppia con la punta Ciccio Nava. Oltre a Briguglio, che è stato riconfermato, è comunque in arrivo un altro attaccante.

Luca Bertino? Il dirigente del Trappitello, Turi Caggeggi, è un mio caro amico e di recente mi ha chiesto il giovane centravanti. Se il presidente Felice Munafò mi esprimerà questo desiderio, cercherò di accontentarlo. Concludo dicendo che per la preparazione precampionato della prima squadra convocheremo oltre 15 giovani di Taormina.
Inoltre, stiamo valutando se confermare il tecnico Carmelo Rigano alla guida del team juniores».