Carmelo Rigano alla guida degli Juniores del Taormina?

«Allenare la squadra juniores del Taormina sarebbe per me un grande onore»: sono le parole del tecnico santateresino Carmelo Rigano, che qualche settimana fa era stato contattato dall’ex diesse Daniele Piraino. Il giovane trainer, lunedì scorso, si è incontrato con gli attuali dirigenti biancazzurri, ma il direttore sportivo Salvatore Puglisi ha chiesto qualche altro giorno di tempo prima di ufficializzare il nome del nuovo allenatore degli juniores, anche perché ci sono trattative in corso con altri allenatori. Rigano, in passato, ha guidato le giovanili di Furci e Sportinsieme S. Teresa (in quest’ultima società è stato anche preparatore atletico), mentre l’anno scorso è stato al timone del Ciumaredda in Terza Categoria. «Ringrazio il direttore generale Nicola Sciglio e il dirigente Aldo Grezzo – spiega Carmelo Rigano – per la grande stima nei miei confronti. E’ chiaro che allenare in una piazza importante come Taormina mi farebbe certamente piacere, anche perché il sodalizio del presidente Giovanni Zuccalà è organizzato e ambizioso. La prima squadra? Gli acquisti di Albertino Nassi e Ciccio Nava sono due colpi di mercato e sono certo che con qualche altro tassello negli altri reparti la formazione del diesse Salvatore Puglisi riuscirà a disputare un campionato di vertice in Promozione. Tra l’altro mister Maurizio Musumeci vanta grande esperienza tra i dilettanti e sono sicuro che i biancazzurri faranno bene».