Il Real Taormina dalla Uisp alla 3° Categoria.

Il Real Taormina, reduce da alcuni campionati Uisp, potrebbe iscriversi al prossimo torneo di Terza categoria organizzato dalla Figc. Ad annunciarlo è stato Mario Tamà, consigliere regionale della Federazione calcio e «braccio destro» del presidente della Lega dilettanti siciliana, Sandro Morgana. «Alcune settimane fa, insieme al delegato del Comitato provinciale della Figc, Carmelo Alfieri – ha spiegato Tamà – abbiamo incontrato il presidente della squadra taorminese, Gianluca Gullotta, per discutere della possibile partecipazione del Real Taormina al prossimo torneo di Terza categoria. I dirigenti biancazzurri, alla fine dell’incontro che ha avuto luogo a Messina, erano favorevolmente orientati a effettuare questo importante passo e quasi sicuramente aderiranno al progetto. Il campionato, già da ora, si prospetta ancora più competitivo rispetto alla passata stagione, con un girone jonico che sarà certamente il fiore all’occhiello di tutto il calcio minore regionale. Quest’anno stiamo cercando di migliorare quanto di buono è stato realizzato finora e allo stato attuale, oltre alle conferme di Granitese, Motta Camastra, Mongiuffi Melia, Ciumaredda Santa Teresa, Akron Savoca, Mandanici, Alì Terme, Contesse, Riviera Sud e Messina Audace, registriamo anche le adesioni di Sparagonà Santa Teresa, Messina Sud, Zafferia, Letojanni e Forza d’Agrò, in attesa delle iscrizioni di Real Taormina, Giardini e Scaletta».