Rinviata la composizione dei gironi di 1° Categoria.

Il Comitato regionale siculo si è “impantanato” nel pomeriggio di ieri sui gironi di Prima Categoria e ha, di conseguenza, rinviato ad oggi la pubblicazione ufficiale dei gironi. Ieri, intanto, sono state stilate le graduatorie dei ripescaggi dalla Seconda in Prima: l’unica formazione messinese ad essere stata ripescata è stata la Folgore Milazzo. La notizia è ufficiosa; ovviamente, lo diventerà ufficiale nella giornata odierna. Abbiamo chiesto lumi, in proposito, all’ufficio stampa della Lega sicula diretto da Gaetano Sconzo, il quale ci ha confermato che «il Consiglio direttivo della Lega ha effettuato ieri pomeriggio la composizione dei gironi, ma questa mattina li rivedrà prima di pubblicarli e, nella composizione, ha prevalso il criterio della viciniorità».
In realtà, diverse società di tutte le province hanno chiesto l’inserimento in determinati raggruppamenti (è il caso, per fare qualche esempio, del Mistretta che non vuole andare assolutamente nel palermitano o, caso singolare, di due squadre palermitane che lo scorso anno hanno avuto “problemi” negli scontri diretti e che non vogliono essere inserite nello stesso girone per evitare di incontrarsi nuovamente).
Una bella “matassa” da sbrogliare per Sandro Morgana, presidente del Comitato regionale. Oggi, però, si scioglierà il rebus. Subito dopo, nel pomeriggio odierno, si procederà ad effettuare gli accoppiamenti di Coppa Sicilia, riservata alle squadre di Prima Categoria e che scatterà il 13 settembre.
Quindi si lavorerà alla graduatoria dei ripescaggi da effettuare dalla Terza in Seconda Categoria e alla composizione anche dei gironi del campionato di Seconda che, però, difficilmente saranno diramati oggi. Le difficoltà maggiori per il presidente Morgana sono sopraggiunte anche per la rinuncia a questi campionati minori di diversi sodalizi che, per difficoltà economiche, hanno deciso di alzare bandiera bianca.