Agira Nissoria non va oltre il pareggio (0-0) con il Riposto.

Pareggio casalingo a reti bianche, nella giornata d’esordio del campionato di Promozione girone C, l’Agira Nissoria del tecnico Pippo Millauro, che ha ospitato al Comunale di Nissoria il buon Atletico Riposto.
Una gara dai contenuti modesti, con le squadre ancora lontano dalla condizione migliore. La gara è combattuta, dopo una prima fase di studio, il via alle occasioni da rete, che nessuna delle due squadre riesce però a finalizzare a causa della mira spesso imprecisa e dell’ottima condizione di forma dei due portieri. Il tecnico giallorosso, Pippo Millauro, deve fare a meno del suo capitano, Fabio Garofalo, infortunato, e dell’esperto Ciccio Pagano, anch’egli fermo ai box.

Buona, comunque, la prestazione dei neo acquisti dell’Agira Nissoria, Melfa, Compagnone. Ottimo punto per la formazione allenata da mister Nello Miano, che ha cercato con ottime trame di gioco, anche se la condizione atletica non è perfetta, di conquistare l’intera posta in palio. Ma i tentativi di rete dei vari attaccanti catanesi, sono state intercettate dall’ottimo portiere casalingo Saraniti.

Agira Nissoria 0 Atletico Riposto 0

Agira Nissoria: Saraniti, Parisi, Arena, Travagliante I., Melfa, Faraci, Ingarao, Muscolino (73′ Fiorenza), Russino, Compagnone, Falzone (75′ Garofalo N.). All.: Millauro.

Atletico Riposto: Greco, Strano, Zappalà (70′ De Mestri), Carbonaro, Bonanno, De Maria, Mirelli, Lo Certo (85′ Palazzolo), Leotta, Suriano, Finocchiaro. All. Miano.

Arbitro: Santoro di Messina