Serie CM: Il Volley Letojanni ai nastri di partenza.

Dopo un campionato di assestamento nella passata stagione agonistica, portato a termine dignitosamente con una non disprezzabile posizione di mezza classifica, riecco l’Asd Volley Letojanni nuovamente ai nastri di partenza del torneo federale di Serie C maschile, il cui avvio è stato fissato, quest’anno, per il prossimo 2 novembre. Alla guida del giovane tecnico letojannese, Natale Micalizzi, a cui è stata riconfermata la fiducia della società, la squadra del presidente Salvatore Soraci inizia, domani, la preparazione sul parquet della palestra «Lillo Barca», in vista del primo impegno stagionale, che si identifica con la Coppa Sicilia, per la disputa della quale sono previsti tre raggruppamenti (numero di partecipanti e sedi ancora da stabilire), in programma per il 17, 24 e 31 ottobre. Per quanto riguarda l’organico dei giocatori, non si registrano grosse novità; dirigenti e allenatore puntano, infatti, sull’intelaiatura già collaudata l’anno scorso.
ORGANICO:Pertanto sono rimasti al loro posto il palleggiatore Mauro Soraci, il libero Luigi Monaco, l’opposto Ciccio Castiglia, i centrali Giorgio Di Pasquale e Salvo Ferlito, unitamente a Nino Spina e al martello ricettore, Filippo Facciolà. Da definire invece la posizione del capitano Alessandro Longo e dell’altro centrale Trimarchi, che potrebbero essere ceduti, come già fatto per Claudio Limina che vestirà la maglia del Fiumefreddo.
FINE PRESTITO: E’ rientrato invece dal Roccalumera, per fine prestito, Dario Caminiti.
ACQUISTI: Solo tre, per il momento, gli acquisti: il forte posto quattro Davide Silvestri, che può giocare anche da libero; per lui è un ritorno fra le fila del club jonico. I nomi nuovi sono il centrale Giuseppe Rigano (ex Acicastello) e il martello ricettore Benni Guglielmino, proveniente dal Tremestieri Etneo.