Lo Sportinsieme fuori dalla Coppa. Passa il Roccalumera.

Exploit del Roccalumera che espugna S. Teresa, elimina la corazzata Sportinsieme e passa al turno successivo di Coppa, contro ogni previsione. L’undici di Mancuso ha giocato meglio dello Sportinsieme meritandosi di vincere.

Troppo presto per preoccuparsi più di tanto della eliminazione dalla Coppa (lo Sportinsieme non passa il primo turno da quattro anni). I locali dopo 5′ perdono per infortunio Franchina. La squadra si sfalda anche se mantiene l’iniziativa per tutto il primo tempo, il Roccalumera comincia a guadagnare campo e al 40′ passa in vantaggio con un rigore di Beccaria concesso per fallo di Filiciotto su Andaloro.

I locali potrebbero subito pareggiare i conti ma il rigore concesso per fallo di Cerrito su Miano, tirato debolmente da Perrone, viene respinto da Margareci, poi Rovito manca il tap-in spedendo alle stelle.

Il pareggio arriva all’85 con un pallonetto di Chillemi. All’87’ Perrone ha sui piedi la palla per riaprire il discorso qualificazione ma sbaglia.  All’88’ angolo di Beccaria, Amante anticipa tutti e, con la complicità di Riposo, mette alle spalle di De Clò.

Sportinsieme 1 Roccalumera 2
Marcatori: 40′ Beccaria (rig.), 85′ Chillemi, 88′ Amante.
Sportinsieme: Declò, Celisi, Riposo, Carnabuci (75′ Di Bella), Filiciotto, Biella, Rovito, Risiglione, Franchina (5′ Chillemi), Perrone, Miano (60′ Frazzica). All. E. Filoramo.
Roccalumera: Margareci, Barbaro, D’Angelo, Ruggeri, Guccione, Cerrito, Andaloro (62′ Calderone), Beccaria, Turchet, Amante (89′ Morgante), Sergi (77′ Bombaci). All. G. Mancuso.
Arbitro: Cutrufo di Catania