Roccalumera, M. Nizza e Sportinsieme: oggi il debutto.

Accantonata, per il momento, la Coppa Sicilia, per le compagini di Prima Categoria scatta, con gli anticipi di oggi, il campionato. Ventisei partite, quattordici squadre per girone, un turno infrasettimanale (21 ottobre), una pausa di tre settimane (dal 20 dicembre al 10 gennaio).
Oggi, intanto, scendono in campo le prime formazioni per gli anticipi; sono tre per il girone C, quello che comprende le compagini della fascia tirrenica.
Quattro, invece gli anticipi del girone D, composto dalle formazioni messinesi della fascia ionica con l’eccezione di Roccese, Pro Mende e Aquila Bafia.
GIRONE D: Nel girone D sono quattro le gare in programma oggi. Al Comunale di Annunziata la Piero Mancuso, fresca qualificata per il secondo turno di coppa Sicilia, ospita (unica gara ad iniziare alle 15) la Roccese, compagine retrocessa che prova a riscattare una stagione da dimenticare, mentre il Pistunina dopo anni di militanza abbandona lo storico Comunale di Galati per trasferirsi sull’erba sintetica del “Garden Sport” di Mili, avversario di turno la Mediterranea Nizza.
I rossoneri di Velardo vogliono partire col piede giusto contro l’undici di Mimmo Ucchino. La formazione del Presidente Orlando Leo, dopo la sfortunata eliminazione dalla Coppa, con una rinnovata compagine con molti giovani interessanti, guidati da un tecnico Mimmo Ucchino vuole portare un risultato a casa un risultato positivo.
Sempre oggi a Roccalumera i locali di Giampiero Mancuso, neopromossi, galvanizzati dal successo in Coppa Sicilia ai danni della corazzata Sportinsieme, bagnano l’esordio in Prima Categoria contro l’Aquila Bafia di Catalfamo.
Altro anticipo di giornata: Victoria-Sportinsieme. I francavillesi vorranno dimenticare la scorsa stagione anche se si troveranno di fronte una delle formazioni più forti del girone, quella di Enzo Filoramo. La compagine del presidente Mimmo Saglimbeni, archiviata l’eliminazione dalla Coppa Sicilia, cerca la vittoria piena per iniziare con il piede giusto il campionato che la vede una delle favorite del torneo. Tre le gare di domani: Orsa-Gaggi, Pro Mende-Riviera dello Stretto e Itala-Garden Sport.