Itala – Garden: Due rigori decidono il risultato.

Parità al comunale di Itala marina tra i padroni di casa del neo presidente Luciano Bastino e il Garden Sport di Nello Basile, una formazione che aspira a recitare un ruolo di primo piano in questo torneo di Prima categoria.
Anche se le due formazioni sono ancora a corto di preparazone e non hanno ancora trovato il loro migliore stato di forma, si sono affrontate a viso aperto, cercando, nell’arco dei 90’ la vittoria. Dopo un primo tempo giocato a ritmo blando e con pochi episodi di rilievo, nella ripresa non sono mancate le emozioni ed alcune pregevoli manovre imbastite da entrambi gli schieramenti meritavano di essere concretizzati in rete.
Nella fase conclusiva della gara gli ospiti trascinati da Galletta hanno dimostrato una maggiore determinazione agonistica però le loro punte non hanno mai impensierito il portiere locale. I rigori che hanno decretato il risultato di parità sono stati concessi con eccessiva magnanimità dal direttore di gara e sono stati realizzati al 30’ da Russo per l’Itala a seguito di un fallo su Orecchio e al 65’ da La Speme dopo un atterramento di De Leo.
Itala 1 GardenSport 1
Marcatori: 30’ Russo (rig.), 65’ La Speme (rig.).
Itala: Di Pietro, Costa (75’ Di Blasi), Vasta, Foti G., D’Angelo, Di Bella, Limina, Bellinghieri, Orecchio, Russo (44’ Briguglio), Foti V. (60’ Longo).
Garden Sport: Puleo, Fodale, Munafò S., Munafò D., Munafò F., Mangano, Bonaccorso (50’ Nunnari), Brugarello (50’ Galletta), De Leo, Ghilan (75’ Santonocito), La Speme.
Arbitro: Lo Presti di Catania.