Lo Sportinsieme soffre (2-1) ma conquista il primato.

Vittoria in rimonta della capolista Sportinsieme contro un combattivo ed ostico Pro Mende. Una gara sofferta per i ragazzi di mister Enzo Filoramo che colpiti a freddo, dopo appena 6’, hanno sofferto il gioco della squadra ospite che una volta trovato il vantaggio, riusciva a imbrigliare i santateresini con insidiosi contropiedi.

Pronta la reazione dei padroni di casa che si proiettavano in avanti alla ricerca del pareggio, ma la manovra non era fluida,troppa macchinosa, pur avendo in mano il pallino del gioco non riuscivano ad creare seri pericoli verso la porta di Ispodo. Nella ripresa mister Filoramo lasciava negli spogliatoi Nico Rovito al suo posto inseriva Andrea Carnabuci.  Contromossa della Pro Mende che inseriva Burrascano al posto di Calderone.

Con l’ingresso in campo di Carnabuci, la manovra dello Sportinsieme  diventava più concreta soprattutto in fase offensiva. Il pressing asfissiante dei gialloblu veniva premiato al 56’ con un colpo di testa di Roberto Frazzica abile a girare in rete un perfetto traversone dalla trequarti di Risiglione. Subita la rete, il mister della Pro Mende cercava di coprirsi ed inseriva  al 65’ Bella al posto di Ficarra.  Il forcing locale diventava incessante senza però riuscire a  creare  seri pericoli verso la porta avversaria.  Allora tentava la carta Cosimo Cicala  al posto di Miano per mettere a segno la rete della vittoria.

I  vari tentativi venivano bloccati dall’attenta retroguardia ospite che crollava nei minuti finale ad opera di Roberto Frazzica che con un preciso diagonale su passaggio di Perrone insaccava alle spalle di Ispodo.

Tre punti sofferti conquistati con una grande forza di carattere che proiettano lo Sportinsime in vetta alla  classifica con una gara da recuperare. (Roberto Frazzica nella foto).

Sportinsieme   2  Pro Mende  1

Marcatori: 6’ Munafò, 56’ e 85’ Frazzica.

Sportinsieme: De Clò, Riposo, Lo Re (88’ Spadaro), Perrone, Celisi, Di Bella, Rovito (46’ Carnabuci), Risiglione, Miano (75’ Cicala) , Frazzica, Fazio.

Pro Mende: Ispodo, Carrara, Mendolia, Dentini, Currò, M. Calderone, V. Calderone (50’ Burrascano), Lipari, Ficarra (65’ Bella), Zullo, Munafò (80’ D’Amico).

Arbitro: Castorina di Acireale

Di M.M.