Il Ciumaredda inizia con una vittoria (3-0) al Real Taormina.

Esordisce con una vittoria esterna il nuovo Ciumaredda targato Peppe Ciatto. Una vittoria sul difficile campo del Valerio Bacigalupo contro i locali del Real Taormina. Non inganni il risultato finale, forse troppo pesante per i taorminesi, maturato nella parte finale di gara nel massimo sforzo per ristabilire la parità. Di fronte una compagine dalla mentalità diversa rispetto alla passata stagione che ha sfruttato al massimo le occasione create.
La gara iniziata con notevole ritardo (l’inizio era prefissato alle 17.30) sin dalle prime battute di gara è stata vivace con le due formazioni attente a non concedere i fianchi all’avversario. Al primo vero affondo il Ciumaredda, bene disposto in campo, trovava il varco giusto per sbloccare il risultato.  Calcio di punizione dalla trequarti battuta da Ferraro per il Freni ben appostato in area con un preciso tiro d’esterno insaccava la sfera alle spalle del’estremo difensore locale Musumeci.
Pronta la reazione dei ragazzi di mister Cacciatore che dopo due minuti fanno gridare al gol i propri tifosi. Gianluca Gullotta calibra un preciso traversone per la testa dell’attaccante Belfiore che veniva anticipato dall’attento portiere ospite Sigillo che allontanava la minaccia. Il pressing locale si faceva sentire con le invenzioni di Mario Quattrocchi,  ma la retroguardia santateresina faceva buona guardia, anzi, pronta a rapide ripartenze.
La ripresa vedeva sempre i locali proiettati in avanti con il Ciumaredda a difendere il risultato con disinvoltura. A rompere la manovra locale, mister Ciatto , al 50’ buttava nella mischia Trimarchi e D’Agostino al posto di Impellizzeri e Vittorio. La partita diventava scorbutica a farne le spese nel finale Previti e Alessandro. In superiorità numerica il Ciumaredda metteva a segno le altre due marcature al 75’ con Ricciardi ben servito dal centrocampo di piatto destro metteva alle spalle di Musumeci. A chiudere le marcature ci pensava Sergio Casablanca, abile a sfruttare al meglio un errore della difesa del Real Taormina e insaccava in rete con il portiere in uscita.
Real Taormina  0   Ciumaredda  3
Marcatori: 25’ Freni, 75’ Ricciardi, 86’ S. Casablanca.
Real Taormina: Musumeci, Cacciola, Gullotta, Alessandro, Ponturo, Previti, Quattrocchi, Tamà (40’Motfolea), La Rosa, Belfiore, Gallodoro (61’ Brocato). All. Cacciatore.
Ciumaredda: Sigillo, Impellizzeri (50’Trimarchi), P.Spadaro, Freni, F.Spadaro, Santoro, Lo Giudice, Ferraro, Vittorio (53’D’Agostino), Moschella, C.Spadaro. All. Ciatto.
Espulsi: Previti e Alessandro:
Arbitro: Cusimano di Messina.